13 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito

Aly Michalka di Phil dal futuro e iZombie mamma, è nato il primo figlio con il marito Stephen Ringer

Aly Michalka è diventata mamma. L’attrice, nota al pubblico per i suoi ruoli in Phil dal Futuro e iZombie, ha dato alla luce il primo figlio Jack Francis con il marito, il regista Stephen Ringer. A farlo sapere in esclusiva è il sito americano People. Il parto è avvenuto lo scorso 21 aprile.
A cura di Elisabetta Murina
13 CONDIVISIONI
Immagine

Aly Michalka è diventata mamma. L'attrice, nota al pubblico per i suoi ruoli in Phil dal Futuro e IZombie, ha dato alla luce il primo figlio Jack Francis con il marito, il regista Stephen Ringer. A farlo sapere in esclusiva è il sito americano People, rivelando che il parto sarebbe avvenuto lo scorso 21 aprile, ma la notizia viene resa nota solo ora.

Aly Michalka mamma per la prima volta

Stando a quanto racconta People, l'attrice e cantante è diventata mamma per la prima volta lo scorso 21 aprile, quando è nato il piccolo Jack Francis. Il maschietto è il primo figlio che ha con il marito Stephen Ringer. Michalka sarebbe entrata in travaglio mentre registrava il nuovo album della sorella AJ. "È stata una nascita molto tranquilla e pacifica, che è proprio quello che speravamo", ha detto la neo mamma a proposito del piccolo, arrivato due settimane prima della data prevista per il parto in casa, nella residenza di Santa Barbara dove la coppia vive. Scegliere il nome sarebbe stato facile: Jack era il nonno materno di Aly Michalka. "Lo abbiamo capito subito", hanno spiegato.

La neo mamma racconta il parto

Inizialmente l'attrice aveva pensato di far nascere il suo bambino in ospedale, ma poi si è resa conto che il suo parto ideale sarebbe stato in casa. "La nascita di un bambino è il proprio viaggio e la propria scelta. Ho la sensazione che il nostro sistema medico intervenga in modi che possono essere davvero dannosi per le donne e davvero traumatici non solo per loro stesse", ha raccontato a People. Da questa idea è nata la scelta di un parto naturale in casa. In quei giorni la futura mamma era impegnata in studio di registrazione con la sorella e, data la distanza dalla loro residenza, avevano pensato a un piano di riserva: un ‘kit di nascita completo' in un vicino appartamento. Fortunatamente, quando si sono rotte le acque, ha avuto abbastanza tempo per tornare a casa.

13 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views