Opinioni
24 Novembre 2022
16:08

Non ditelo a Enrico Montesano: il nuovo film di Favino è su Todaro, eroe della X Mas

Pierfrancesco Favino non lascia il set di “Comandante” neanche quando tocca agli altri girare perché vuole “provare senso di appartenenza”. Produce Rai Cinema. Coincidenza fantastica.

Coincidenze fantastiche. All'indomani della cacciata di Enrico Montesano da Ballando con le stelle per aver indossato, durante le prove, una maglietta della X Mas, Rai Cinema ha annunciato l'uscita del nuovo film che la vede nelle vesti di produttrice. Si tratta di "Comandante", diretto da Edoardo De Angelis, con Pierfrancesco Favino nel ruolo di Salvatore Todaro, che della flottiglia fu Capitano di corvetta, plurimedagliato.

La storia della Xª Mas e di Salvatore Todaro

Questa storia risale al 1942, un anno prima che la Xª Mas passasse sotto il comando di Junio Valerio Borghese, come ben raccontato in questo pezzo firmato da Francesco Raiola. Il Comandante Todaro, protagonista del film, partecipò al blocco navale della città di Sebastopoli, morì a causa di un attacco militare a opera degli inglesi, ferito alla tempia da una scheggia.

La storia del piroscafo belga

Salvatore Todaro, il 16 ottobre del '40, durante una missione, colpi con i siluri del suo sommergibili il piroscafo belga Kabalo. La nave stava affondando e lui offrì riparo ai naufraghi, sbarcandoli incolumi presso le isole Azzorre, contravvenendo alle regole militari secondo cui un sommergibile non può rimanere in emersione troppo a lungo. Il comandante della Kabalo disse: "Lei, che tratta così un nemico, che razza di uomo è?". Todaro rispose: "Sono un uomo di mare come li, convinto che al mio posto lei avrebbe fatto come me". Un comportamento che indispettì i tedeschi, con l'Ammiraglio Karl Dönitz che affermò che in guerra non servivano samaritani.

Quando esce il film

"Comandante" uscirà al cinema, distribuito da 01, nell'autunno-inverno del 2023 ed è tuttora in corso di produzione. Pierfrancesco Favino sta lavorando duramente e non lascia il set neanche quando non tocca a lui girare, perché vuole "provare senso di appartenenza". Un sentimento nazionalista. Produce Rai Cinema, lo abbiamo detto? Non ditelo a Enrico Montesano.

Gennaro Marco Duello (1983) è un giornalista professionista. Laureato in Scienze della Comunicazione al Suor Orsola Benincasa di Napoli. Lavora a Fanpage.it dal 2011. "Un male purissimo" (Rogiosi, 2022) è il suo primo romanzo.
L'avvocato di Enrico Montesano:
L'avvocato di Enrico Montesano: "La X Mas ha sfilato davanti al Presidente Napolitano"
Montesano aveva già indossato la maglia X Mas in Rai in una foto con Milly Carlucci poi cancellata
Montesano aveva già indossato la maglia X Mas in Rai in una foto con Milly Carlucci poi cancellata
7.254 di Videonews
Enrico Montesano durante le prove di Ballando avrebbe fatto il saluto romano, il gesto in un video
Enrico Montesano durante le prove di Ballando avrebbe fatto il saluto romano, il gesto in un video
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni