5.332 CONDIVISIONI
9 Settembre 2022
13:56

Nicolas Maupas vince il Next Generation Award a Venezia dopo il successo di Mare Fuori

Nicolas Maupas è arrivato ieri a Venezia 79 per ritirare il suo premio, il Next Generation Award: è lui il miglior attore rivelazione dopo il successo di Mare Fuori.
A cura di Gaia Martino
5.332 CONDIVISIONI

Alla Mostra del Cinema di Venezia 2022 non poteva mancare una rappresentanza di Mare fuori, la serie Rai nata nel 2020 ma esplosa con lo sbarco su Netflix. È arrivato Nicolas Maupas ieri, alias "Chiattillo", per la prima volta sul red carpet del prestigioso evento. "Fa un certo effetto, e anche se non vengo per un film, il premio che ricevo mi riempie di gioia e mi dà l'occasione di respirare questa atmosfera internazionale molto creativa" ha confessato in un'intervista a Vogue. Il giovane 23enne, milanese di nascita ma con origini francesi, ha vinto il Next Generation Award come migliore attore rivelazione di Mare fuori.

Le parole di Nicolas Maupas

Nicolas Maupas è arrivato al Lido ieri ed ha sfilato con il titolo di migliore attore rivelazione della serie Mare fuori, diventata un successo tra i giovani. Non solo attore: "Il chiattillo" è stato anche protagonista di diversi servizi di moda. "Prima non mi piaceva. Ora mi diverto. E soprattutto trovo sia un grandissimo esercizio anche per un attore perché devi raccontare qualcosa e non lo fai con la voce e i gesti ma con l'espressione" ha raccontato, prima di aprire la parentesi social network. "Mi provocano ansia, mi danno pressione. Però gli riconosco anche una grande potenza. Sono uno strumento rivoluzionario" ha aggiunto.

Il debutto sul grande schermo

L'attore ha raccontato di aver terminato le riprese della terza stagione di Mare fuori e di star già parlando della quarta. "Ma ora sono altri su due progetti. Uno per la televisione, e posso dire che in questo caso tornerò a lavorare con un regista con cui ho già lavorato, e l'altro per il cinema, di cui ho finito le prove 3 giorni fa, a Torino". Si tratterebbe, dopo il film Netflix Sotto il sole di Amalfi, del suo debutto sul grande schermo per il quale è molto emozionato. "Io ho lavorato tanto su me stesso prima di lavorare su Filippo di Mare Fuori": Nicolas Maupas ha raccontato di aver raggiungo un notevole successo con il ruolo del "Chiattillo".

Un seguito molto verace e coinvolto, in effetti. E questo mi fa tornare a quello che dicevo a proposito dei social: le serie tv sulle piattaforme sono guardate da tutti con grande facilità, come le foto sui social, quindi devi farti delle domande perché hai una grande responsabilità. Anche quella di ispirare il pubblico, come io sono stato ispirato da altri attori.

Cominciò a recitare per divertire e distrarre la mamma quando fu colpita da una brutta malattia, si legge, e ancora quando recita, pensa a qualcuno. "Mi immagino di parlare con gli attori con cui ho recitato e con cui ho legato, in particolare con Massimiliano Caiazzo di Mare Fuori. Mi immagino di parlare con gli attori con cui ho recitato e con cui ho legato, in particolare con Massimiliano Caiazzo di Mare Fuori. Ogni volta che mi accingo a interpretare una scena la dedico a qualcuno, con cuore e con la testa. Mi aiuta a stare bene. E' un mio rituale".

Nicolas Maupas e Massimiliano Caiazzo
Nicolas Maupas e Massimiliano Caiazzo
5.332 CONDIVISIONI
Mare Fuori 3, iniziate le riprese della nuova stagione
Mare Fuori 3, iniziate le riprese della nuova stagione
Gli sceneggiatori di Mare Fuori:
Gli sceneggiatori di Mare Fuori: "Siamo molto dispiaciuti per Carmine Elia"
Accusò Nicolas Vaporidis di averla aggredita, Laura Maddaloni: “Non vogliono che ne parli
Accusò Nicolas Vaporidis di averla aggredita, Laura Maddaloni: “Non vogliono che ne parli"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni