41 CONDIVISIONI
Mostra del cinema di Venezia 2023

Il Festival di Venezia: il programma della Mostra, i film e gli ospiti attesi sul red carpet

Da mercoledì 30 settembre avrà inizio l’80esima edizione della Mostra del Cinema di Venezia. Ventitré sono i film in concorso, tra cui sei titoli italiani, che sono in lizza per il Leone d’oro. Tra artisti attesi sul red carpet e programma giorno per giorno, ecco tutto quello che c’è da sapere.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
A cura di Ilaria Costabile
41 CONDIVISIONI
Immagine
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Mostra del cinema di Venezia 2023

Al via l'80esima edizione della Mostra del Cinema di Venezia, tra le rassegne più importanti del panorama cinematografico mondiale che, quest'anno, con ben 23 film in concorso ha dato ampio spazio al cinema nostrano e non solo, portando al Lido i grandi nomi della settima arte di nuove e passate e generazioni. La giuria, il cui presidente è Damiene Chazelle, già alla kermesse con alcuni dei suoi film più belli, dovrà stabilire chi si aggiudicherà l'ambito Leone d'Oro, non mancheranno intanto riconoscimenti alla carriera di grandi cineasti e omaggi agli attori che hanno fatto la storia del cinema. Ecco tutto quello che c'è da sapere.

Quando inizia e quanto dura il Festival di Venezia: le date

L'ottantesima edizione della Mostra del Cinema di Venezia avrà inizio mercoledì 30 agosto 2023 per poi concludersi, dopo i consueti undici giorni di kermesse, sabato 9 settembre. La premiazione, come ogni anno, si terrà durante l'ultimo giorno del Festival, durante il quale verranno annunciati i principali premi delle varie categorie nella cerimonia conclusiva, alla presenza dalla madrina dell'evento e del direttore artistico della Mostra, ovvero Alberto Barbera.

Chi è la madrina di Venezia 80

Caterina Murino, madrina di Venezia 80
Caterina Murino, madrina di Venezia 80

Quest'anno come madrina della rassegna è stata scelta l'attrice Caterina Murino. Sarà lei ad aprire ufficialmente la Mostra con la serata d'inaugurazione che si terrà nella Sala Grande al Lido di Venezia e, ovviamente, a lei spetterà anche la chiusura dell'intera rassegna con la cerimonia di premiazione. Nonostante abbia iniziato la sua carriera in Italia, la notorietà l'ha raggiunta prendendo parte a film stranieri, soprattutto dopo il suo trasferimento a Parigi, risalente ai primi Anni Duemila. È stata la Bond girl Solange nel film Casino Royale con Daniel Craig e tanti sono i ruoli da lei interpretati diretta da registi americani, senza dimenticare le sue radici e tornando anche al cinema italiano.

Gli ospiti attesi sul red carpet a Venezia per la Mostra

Questa edizione della Mostra del Cinema di Venezia è stata segnata, inevitabilmente, dallo sciopero degli attori di Hollywood. Tanti, infatti, sarebbero dovuti essere gli interpreti a presenziare in Laguna, ma nonostante non manchino gli artisti, il parterre sembra comunque essere leggermente ridotto rispetto agli anni precedenti. Ci saranno Adam Driver l'Enzo Ferrari di Michael Mann, Jessica Chastain per il film di Michel Franco, Landry Jones atteso per Dogman di Luc Besson, e Mads Mikkelsen. Attesissimi anche Cailee Spaeny e Jacob Elordi, rispettivamente Priscilla ed Elvis Presley in Priscilla di Sophia Coppola. Ci saranno cantanti come Rita Ora e Leona Lewis, ma anche star come Sarah Ferguson. Non mancheranno gli italiani da Favino a Toni Servillo, Valerio Mastrandrea, i giovani da Benedetta Porcaroli a Giacomo Giorgio, Gianmarco Saurino e Aurora Ruffino.

Jessica Chastain
Jessica Chastain

Il programma della Mostra del Cinema 2023: tutti i film

La Mostra inizia, di fatto, con una cerimonia di pre apertura il 29 agosto dedicata a Gina Lollobrigida in cui verranno proiettati Portrait of Gina di Orson Welles seguita da La provinciale di Mario Soldati. A seguire, il 30 agosto ci sarà l'inaugurazione vera e propria che vedrà la presentazione dell'ultimo film di Liliana Cavani, L'ordine del tempo e la consegna del Leone d'oro alla carriera, poi l'apertura con Comandante di Edoardo De Angelis. Il giorno seguente, il 31, si parte con El Conde di Pablo Larraìn e con il film di Michael Mann incentrato sulla figura di Enzo Ferrari, seguito da Dogman di Luc Besson.

Il primo settembre, invece, dopo una masterclass con Damiene Chazelle, presidente di giuria, sono previsti in concorso il film di Saverio Costanzo, Povere Creature di Yorgos Lanthimos. Il 2 settembre è prevista una masterclass di Wes Anderson con la presentazione del suo film, poi, in concorso ci sono il film Adagio di Stefano Sollima, Maestro di Bradley Cooper e non in concorso anche Felicità di Micaela Ramazzotti. Il 3 settembre, invece, è la volte di The Killer di David Fincher e di La Bete di Bertrand Bonello, mentre Fuori Concorso è il giorno di The Palace di Roman Polanski.

Il 4 settembre è la volta di Sofia Coppola, con il suo Priscilla, mentre Fuori Concorso è il momento di Woody Allen e il suo Coup de chance. Il giorno successivo, invece, si presentano i film di Pietro Castellitto e della regista Agniezska Holland ovvero Il confine verde, mentre Fuori concorso viene presentato l’ultimo film di Richard LinklaterHit man. Il 6 settembre tra i film in concorso è il momento di Io Capitano di Matteo Garrone, insieme ad Origin di Ava DuVernay. 

Il 7 settembre c'è l'ultimo film italiano in concorso Lubo di Giorgio Diritti, a cui si affiancano anche Holly, film della regista belga Fien Troch, mentre Fuori Concorso c'è il film di Giorgio Verdelli dedicato a Enzo Jannacci. La rassegna si chiude l'8 settembre con gli ultimi due film in concorso ovvero Fuori stagione di Stéphane Brizé e Memory di Michel Franco.

Bradley Cooper in Maestro
Bradley Cooper in Maestro

Film in concorso

Come lo scorso anno sono 23 i film in concorso, tra cui spiccano anche sei titoli italiani. Dopo il forfait di Challengers, a causa dello sciopero degli attori di Hollywood, che sarebbe dovuto essere il film di apertura, la rassegna si apre con il film di Edoardo De Angelis che come protagonista Pierfrancesco Favino. Ecco, quindi, la lista di tutti i film in lizza per il Leone d'Oro.

  • Comandante di Edoardo De Angelis;
  • Bastarden (The Promised Land) di Nikolaj Arcel;
  • Dogman di Luc Besson;
  • La Bête di Bertrand Bonello;
  • Hors-Saison di Stéphane Brizé;
  • Enea di Pietro Castellitto;
  • Maestro di Bradley Cooper;
  • Priscilla di Sofia Coppola;
  • Finalmente l’Alba di Saverio Costanzo;
  • Lubo di Giorgio Diritti;
  • Origin di Ava Duvernay;
  • The Killer di David Fincher;
  • Memory di Michelle Franco;
  • Io Capitano di Matteo Garrone;
  • Aku Wa Sonzai Shinai (Evil Does Not Exist) di Ryūsuke Hamaguchi;
  • Zielona Granica (The Green Border) di Agniezska Holland;
  • Die Theorie Von Allem di Timm Kröger;
  • Poor Things di Yorgos Lanthimos;
  • El Conde di Pablo Larraín;
  • Ferrari di Michael Mann;
  • Adagio di Stefano Sollima;
  • Kobieta Z… (Woman Of) di Małgorzata Szumowska e Michał Englert;
  • Holly di Fien Troch.
Emma Stone e Mark Ruffalo in Poor Things di Yorgos Lanthimos
Emma Stone e Mark Ruffalo in Poor Things di Yorgos Lanthimos

Film fuori concorso

La sezione Fuori concorso, invece, si divide in "fiction", "non fiction" e "serie". Sono tredici i film della prima categoria, sei quelli della seconda e infine due che titoli nell'ultima. Ecco, quindi, la l'elenco di tutti i partecipanti.

  • Coup de chance di Woody Allen
  • The wonderful story of Henry Sugar di Wes Anderson
  • The Penitent – A rational Man di Luca Barbareschi
  • La sociedad de la nieve di J.A. Bayona
  • L'ordine del tempo di Liliana Cavani
  • Vivants di Alisa Delaporte
  • Daaaaaalì! di Quentin Dupieux
  • The caine mutiny court di Martial
  • Making of di Cédric Kahn
  • Aggo Dr1ft di Harmony Korine
  • Hit Man di Richard Linklater
  • The Palace di Roman Polanski
  • Xue Bao (Il leopardo delle nevi) di Pema Tseden
  • Amor di Virginia Eleuteri Serpieri
  • Frente a Guernica di Yervant Gianikian e Angela Ricci Lucchi
  • Hollywoodgate di Ibrahim Nash'at
  • Ryuchi Sakamoto|Opus di Neo Sora
  • Enzo Jannacci vengo anch'io di Giorgio Verdelli
  • Menus Plaisirs- Les Troisgros di Frederick Wiseman
  • Conosco la tua anima (Episodi 1-2) di Alen Drljević
  • D'argent et de sang (Episodi 1-12) di Xavier Giannoli
41 CONDIVISIONI
73 contenuti su questa storia
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni