8 Novembre 2021
18:59

Viaggi, da oggi i collegamenti tra Roma e Usa sono più facili: bastano vaccino e tampone

“La decisione dell’Amministrazione Americana rappresenta un vero impulso per il settore dell’aviazione e un primo passo verso la riapertura delle nostre economie. E’ un giorno importante per Fiumicino, l’Italia ed il trasporto aereo”, ha dichiarato Ivan Bassato, direttore Operazioni Aviation di Aeroporti di Roma.
A cura di Enrico Tata

Da oggi partire per gli Stati Uniti sarà più facile: basterà essere vaccinati contro il Covid-19 ed effettuare un tampone entro tre giorni dalla data dell'imbarco. Una data importante, quella di oggi, che l'aeroporto di Roma Fiumicino ha voluto celebrare e festeggiare insieme alle compagnie aeree che effettuano collegamenti diretti tra la Capitale e gli Stati Uniti. A novembre a Roma Fiumicino sono disponibili quattro voli diretti: due sono di Delta Airlines, per New York JFK e per Atalanta, un altro è United per Newark e un altro è operato dalla nuovissima Ita Airways per New York JFK. A dicembre è previsto un ulteriore aumento dei voli diretti e già per l'estate sono in vendita biglietti per altre tratte a cui si aggiungerà presto anche il ripristino dei voli American Airlines. La speranza è quella di tornare presto ai livelli pre-pandemia: fino al 2019 quello degli Stati Uniti era il principale mercato per l'aeroporto di Fiumicino per quanto riguarda i voli a lungo raggio e il quinto mercato internazionale in assoluto, dietro a Spagna, Francia, Gran Bretagna e Germania. Soltanto nel 2019 quasi 3 milioni di viaggiatori hanno preso un aereo da Roma per gli stati Uniti, con una crescita del 7,5 per cento rispetto all'anno prima.

"La decisione dell'Amministrazione Americana rappresenta un vero impulso per il settore dell'aviazione e un primo passo verso la riapertura delle nostre economie. E' un giorno importante per Fiumicino, l'Italia ed il trasporto aereo. Abbiamo già visto un forte incremento di prenotazioni da quando l'amministrazione Usa ha annunciato la riapertura. Avremo quindi un incremento generale di traffico tra Italia ed Usa, il nostro mercato più importante al di fuori dell'Europa. Ed è una svolta anche di ricucitura sociale, con la possibilità di riunire famiglie. Ora abbiamo la perfetta bilateralità", ha dichiarato Ivan Bassato, direttore Operazioni Aviation di Aeroporti di Roma.

A Roma i tamponi molecolari sono introvabili: "Nessuna disponibilità, siamo abbandonati"
A Roma i tamponi molecolari sono introvabili: "Nessuna disponibilità, siamo abbandonati"
Dopo i tamponi, a Roma file lunghissime alle farmacie che vendono le mascherine Ffp2 a basso prezzo
Dopo i tamponi, a Roma file lunghissime alle farmacie che vendono le mascherine Ffp2 a basso prezzo
Tamponi rapidi gratuiti per studenti di Roma e del Lazio: come prenotare il test
Tamponi rapidi gratuiti per studenti di Roma e del Lazio: come prenotare il test
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni