Elezioni comunali Roma 2021
15 Settembre 2021
10:47

Sondaggi elezioni comunali Roma 2021: Raggi recupera su Gualtieri, ma non basta

Il sondaggio Tecné, pubblicato il 13 settembre, sulle elezioni comunali a Roma: Michetti si attesterebbe tra il 30 e il 34 per cento, Gualtieri tra il 23 e il 27 per cento, Virginia Raggi tra il 18 e il 22 per cento e Carlo Calenda tra il 15 e il 19 per cento. Il candidato del centrodestra Michetti sarebbe ormai certo di accedere al ballottaggio.
A cura di Enrico Tata
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Elezioni comunali Roma 2021

Analizzando i risultati di due sondaggi Tecné, uno realizzato a inizio luglio e l'altro pubblicato il 13 settembre, si può vedere come la distanza tra il candidato del centrosinistra, Roberto Gualtieri, e quello del centrodestra, Enrico Michetti, non sia praticamente cambiata. Michetti è primo e Gualtieri è secondo, sotto di circa 6/7 punti percentuali, come due mesi fa. L'unica piccola novità rispetto alla rilevazione dell'estate è che la sindaca Raggi appare in recupero sul candidato del centrosinistra, ma la distanza è ancora molta e, secondo questo sondaggio, difficilmente colmabile. Michetti si attesterebbe tra il 30 e il 34 per cento, Gualtieri tra il 23 e il 27 per cento, Virginia Raggi tra il 18 e il 22 per cento e Carlo Calenda tra il 15 e il 19 per cento. Altri candidati conquisterebbero tra il 4 e l'8 per cento delle preferenze. Sono stati intervistati 10mila cittadini: in 2mila hanno accettato e in 8mila hanno rifiutato. Tra coloro che hanno risposto, inoltre, il 45 per cento ha dichiarato di essere incerto o di non avere intenzione di recarsi alle urne domenica 3 e lunedì 4 ottobre, date in cui si terranno le amministrative di Roma.

Battaglia aperta per il secondo posto, Michetti già sicuro del ballottaggio

Michetti sembrerebbe ormai certo del primo posto. Aperta, invece, la battaglia per il secondo e quindi per l'accesso al ballottaggio. Gualtieri, tuttavia, appare in netto vantaggio rispetto a Raggi e Calenda. Questi ultimi possono però contare, secondo i sondaggi, su buone percentuali in periferia, Raggi, e sul voto di opinione, Calenda. Il secondo posto, quindi, è ancora tutt'altro che deciso e per le speranze di vittoria di Michetti sarà fondamentale. Secondo molti sondaggi, infatti, Gualtieri e Calenda sarebbero fortissimi al ballottaggio contro Michetti, con quest'ultimo che sarebbe favorito solo in caso scontro con la sindaca uscente Raggi.

187 contenuti su questa storia
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni