Elezioni comunali Roma 2021
2 Settembre 2021
16:05

Elezioni Roma, il sondaggio: Gualtieri si avvicina a Michetti, tanti gli indecisi

Testa a testa tra il cendidato del centrodestra Enrico Michetti e del centrosinistra Roberto Gualtieri durante la prima tornata elettorale delle amministrative del 3 e 4 ottobre per il nuovo sindaco di Roma secondo un sondaggio di Gpf – Inspiring Research. Sono tanti i romani indecisi sul voto.
A cura di Alessia Rabbai
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Elezioni comunali Roma 2021

Da sondaggio pubblicato da Gpf – Inspiring Research è emerso come molti romani siano indecisi su chi votare alle elezioni amministrative del 3 e 4 ottobre, quando si deciderà chi sarà il nuovo sindaco di Roma. L'indecisione riguarderebbe principalmente i due candidati del centrodestra e del centrosinistra, Enrico Michetti e Roberto Gualtieri, che al momento sono alla pari tra le preferenze dei cittadini e secondo l'indagine dell'istituto di ricerche di mercato e di analisi socio-politica sarebbe tra loro la vera sfida alla corsa al Campidoglio, come aspirante sindaco di Roma. Poco più del 66% delle persone che hanno espressamente manifestato la loro intenzione di recarsi alle urne sceglierà i quattro candidati principali, mentre il dato più interessante emerso tra l'elettorato è quello che riguarda gli indecisi: il 24% non sa se andrà a votare, mentre il 17,8% ha detto che andrà, ma non sa chi voterà.

Le preferenze per i candidati sindaco di Roma

Per il sondaggio che riguarda le elezioni amministrative sono state realizzate circa 2500 interviste, con risposte che si riferiscono al periodo di tempo tra il 26 e il 31 agosto. Sulle preferenze di voto nella prima fase di tornata elettorale ad avere la meglio è il candidato del centrodestra Enrico Michetti, con il 34,7%, secondo Gualtieri con il 28,6. Segue Virginia Raggi con il 22,7% e successivamente Carlo Calenda, in quarta posizione con il 13,5%.

Chi vince al ballottaggio, le percentuali

Con Roberto Gualtieri ed Enrico Michetti al ballottaggio sarebbe la sfida più ardua: ad aggiudicarsi la vittoria sarebbe il primo con il 53,9% e il secondo al 46,1%. Gualtieri con il 63,1% vincerebbe su Virginia Raggi al 36,9%. Enrico Michetti batterebbe anche Carlo Calenda (con il 58,6% contro il 41,4%), che Raggi (con il 57,7% contro il 42,3%).

180 contenuti su questa storia
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni