805 CONDIVISIONI
Elezioni comunali Roma 2021
2 Settembre 2021
19:29

Elezioni Roma, il vice comandante dei vigili contro Calenda: “Ritirati, non hai spessore”

“Si ritiri dalla competizione politica: non ha lo spessore per fare il sindaco della Capitale d’Italia” è il commento del vice comandante della polizia locale Carlo Buttarelli sotto ad un video pubblicato su Twitter da Carlo Calenda, lista civica, candidato sindaco di Roma. Critiche dai cittadini.
A cura di Alessia Rabbai
805 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Elezioni comunali Roma 2021

Carlo Calenda, candidato sindaco di Roma nella corsa al Campidoglio per le elezioni amministrative del 3 e 4 ottobre ieri, mercoledì primo settembre, ha pubblicato su Twitter un video, nel quale presenta ai cittadini il lavoro svolto in questi mesi di campagna elettorale insieme alla sua squadra con la lista ‘Roma, sul serio'. "Abbiamo lavorato con serietà: undici mesi di incontri in tutti i quartieri, un programma dettagliato, una sola lista civica di persone competenti. Proveranno a dirvi che tutto questo non conta. Dimostriamogli che non è così".

Tra le risposte dei romani c'è anche quella del vice comandante della Polizia Locale di Roma Carlo Buttarelli, che scrive: "Le ho già scritto che Lei della Polizia Locale di Roma Capitale non conosce alcunché – si legge nel tweet – La smetta di parlarne male e si ritiri dalla competizione politica: non ha lo spessore per fare il Sindaco della Capitale d’Italia". Buttarelli, il quale non è la prima volta che commenta criticamente post e tweet di personaggi della politica, ha ricoperto il ruolo di comandante della polizia locale di Roma Capitale tra il 2012 e il 2013, poi si è dimesso sotto il mandato di Ignazio Marino, con il quale era in disaccordo. Un commento il suo, che pone degli interrogativi, perché effettivamente nel video Calenda non parla espressamente dei vigili urbani.

I commenti dei romani

L'attacco del vice comandante a Calenda ha scatenato gli utenti. Alessandro scrive: "E lei sarebbe un pubblico funzionario? Che vergogna" riferendosi a Buttarelli. Altri scrivono: "Ma si ritiri lei dal suo incarico, come si permette?". Ileana commenta: "Non sono sicura se votare Calenda. Voglio prima vagliare meglio gli altri candidati. Ma nessuno può intimare ad un candidato di ritirarsi dalla competizione elettorale. Saranno i romani a decidere nelle urne".

805 CONDIVISIONI
180 contenuti su questa storia
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni