Secondo un sondaggio realizzato da Tecnè per Quarta Repubblica, trasmissione Mediaset, il centrodestra vincerebbe le elezioni comunali a Roma in programma a fine estate. Il candidato sindaco di Matteo Salvini e Giorgia Meloni batterebbe sia Roberto Gualtieri che Virginia Raggi. Da sottolineare, tuttavia, che le interviste sono state effettuate sulla popolazione maggiorenne di Roma (800 casi) nella giornata del 4 giugno. Questo vuol dire che il sondaggio è stato realizzato prima dell'ufficializzazione della candidatura a sindaco di Enrico Michetti e a vicesindaco (‘prosindaco' l'espressione utilizzata da Meloni e Salvini) della giudice Simonetta Matone.

Il sondaggio: centrodestra vince su Pd e Raggi

Il 51 per cento degli intervistati ha dichiarato il proprio voto, ma ben il 49 per cento non lo ha fatto e ha dichiarato di essere ancora incerto o propenso all'astensione. Dei votanti, il 35 per cento (forchetta tra il 33 e il 37 per cento) ha detto di preferire il candidato del centrodestra, il 32 per cento ha espresso il voto per Roberto Gualtieri (forchetta tra il 30 e il 34 per cento), il 17 per cento (forchetta tra il 15 e il 19 per cento) a Virginia Raggi, la sindaca uscente, e il 14 per cento per Carlo Calenda, leader di Azione (intervallo compreso tra il 12 e il 16 per cento).

Le primarie del centrosinistra in programma il 20 giugno

Roberto Gualtieri, ricordiamo, non è ancora il candidato ufficiale del centrosinistra, perché domenica 20 giugno sono in programma le primarie del centrosinistra. L'ex ministro dell'Economia del secondo governo Conte, comunque, è il candidato favorito. Gli altri sfidanti sono Cristina Grancio, Imma Battaglia, Stefano Fassina, Tobia Zevi, Giovanni Caudo e Paolo Ciani.

Il centrodestra ha scelto: il candidato sarà Enrico Michetti

Ieri Matteo Salvini e Giorgia Meloni hanno annunciato che il candidato sindaco ufficiale del centrodestra a Roma sarà Enrico Michetti, docente di diritto pubblico all'Università di Cassino. "Questa sarà la squadra che guiderà la città nei prossimi dieci anni", ha dichiarato ieri Salvini.