432 CONDIVISIONI
Elezioni comunali Roma 2021
9 Giugno 2021
16:30

Elezioni comunali Roma, Enrico Michetti candidato sindaco per il centrodestra, ticket con Matone

Il professore Enrico Michetti è il candidato sindaco ufficiale del centrodestra per le elezioni amministrative a Roma. La giudice Simonetta Matone sarà ‘prosindaco’ in caso di elezione. “Ora è il momento di restituire alla città eterna quello che merita, il ruolo di caput mundi”, sono le prime parole pronunciate da Michetti dopo l’annuncio della sua candidatura.
A cura di Enrico Tata
432 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Elezioni comunali Roma 2021

Il professore Enrico Michetti è il candidato sindaco ufficiale del centrodestra per le elezioni comunali di Roma in programma a settembre. Il magistrato Simonetta Matone sarà ‘prosindaco' in caso di elezione (in pratica sarà la sua vicesindaca). Lo ha annunciato il leader della Lega, Matteo Salvini, al termine del vertice, durato circa due ore, che si è tenuto intorno all'ora di pranzo al palazzo dei gruppi della Camera.

"Piena sintonia nel centrodestra che ha scelto Enrico Michetti candidato sindaco per Roma Capitale, in ticket con Simonetta Matone che sarà prosindaco", le parole esatte di Salvini.

Chi è Enrico Michetti, candidato del centrodestra

Enrico Michetti è docente a contratto di diritto pubblico e dell'innovazione amministrativa all'Università di Cassino. È anche direttore e fondatore della ‘Gazzetta amministrativa', una rivista che si occupa di pubblica amministrazione. A Roma è diventato noto per i suoi interventi in diretta all'emittente radiofonica Radio Radio. La candidatura di Michetti è stata proposta dalla leader di Fratelli d'Italia, Giorgia Meloni. "Sono le persone che abbiamo scelto per fare rinascere la Capitale dopo il disastro di Virginia Raggi. Noi abbiamo scelto due dei professionisti in assoluto più competenti in materie giuridiche, due straordinari professionisti che sanno parlare ai cittadini e sono competenti", le parole di Meloni al termine del vertice del centrodestra.

Michetti: "Roma torni ad essere caput mundi"

"Sono contento e emozionato, grato per la fiducia dimostrata in questi giorni, per l'affetto ricevuto. Ora è il momento di restituire alla città eterna quello che merita, il ruolo di caput mundi", sono le prime parole pronunciate da Enrico Michetti dopo l'annuncio della sua candidatura a sindaco di Roma. Sarà lui a sfidare per il centrodestra la sindaca uscente Virginia Raggi, il leader di Azione, Carlo Calenda, e il vincitore delle primarie del centrosinistra, per le quali il favorito è l'ex ministro Roberto Gualtieri. "Sono un candidato civico, ma ho un'adesione totale nei confronti della patria, mi ritrovo in quei valori", ha detto in diretta a Radio Radio. "Il professor Michetti è qualcosa che va al di sopra di tutti e quindi serve adesso davvero farlo conoscere a tutti. Lui è l'orgoglio di Roma. Su di lui ci si può investire, è una persona meravigliosa e di una competenza straordinaria", ha dichiarato in diretta il direttore di Radio Radio, Ilario Di Giovambattista.

432 CONDIVISIONI
170 contenuti su questa storia
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni