66 CONDIVISIONI

Si rompe un tubo e la Gianicolense diventa un fiume: strada chiusa, nelle case manca l’acqua

Perdita idrica a Monteverde: circonvallazione Gianicolense diventa un fiume. A causa dell’abbassamento di pressione manca acqua nelle case: sul posto tecnici dell’Acea con autobotti. Strada chiusa e bus deviati.
A cura di Beatrice Tominic
66 CONDIVISIONI
La perdita d'acqua sulla Gianicolense, foto dal video di Welcome to Favelas.
La perdita d'acqua sulla Gianicolense, foto dal video di Welcome to Favelas.

Via Gianicolense nel pomeriggio di oggi, 21 settembre, diventa un fiume: l'acqua scorre fra le ruote delle automobili, fra i motorini parcheggiati e le persone. C'è chi aspetta la fermata dell'autobus con i pantaloni zuppi e c'è chi attraversa la strada a piedi nudi, con le scarpe bagnate in mano. La metà della carreggiata che passa davanti all'ospedale San Camillo e che da Monteverde porta verso l'Aurelio è colma d'acqua che scorre: la causa è una perdita idrica.

Tubo rotto a Monteverde: abbassamento di pressione, abitazioni senza acqua

Nessuna bomba d'acqua: la causa è un tubo rotto della rete idrica. Come spiegano dal XII Municipio, a causa della perdita si registra un abbassamento di pressione sul quadrante San Camillo – Gianicolense, con conseguente mancanza di acqua nelle case. In alcuni edifici è saltata la corrente. "Siamo sul posto con Acea per individuare l'origine della perdita e risolvere quanto prima la questione", tranquillizza anche lo stesso presidente di municipio, Elio Tomassetti.

"Non abbiamo mai visto prima una cosa del genere, siamo consapevoli del disagio, ma non possiamo fare altro che riaggiornarci a poco a poco – continua – Per quanto riguarda la giornata di domani, abbiamo già richiesto per tutte le scuole interessate, soprattutto la Oberdan, una autobotte specifica che salvo problemi straordinari dovrà essere a disposizione e da domattina presto: non possiamo ancora dire più di questo".

Chiusa circonvallazione Gianicolense, deviati i bus

Per risolvere la situazione, nel frattempo, i vigili del fuoco hanno deciso di chiudere via Gianicolense in entrambe le direzioni all’altezza di via di Monteverde. Lo stop alla circolazione permetterà ai tecnici di Acea, già sul posto, di intervenire sulla conduttura esplosa. Di conseguenza, sono deviati i percorsi dei bus che attraversano quella zona, il BUS8 e l'H e le linee 791, 792, C6.

"Sono iniziate le attività per eliminare lo spandimento stradale al fine di procedere con l’intervento – fanno sapere inoltre da Acea – In via preventiva, sul posto sono già presenti tre autobotti per garantire ai residenti il servizio sostitutivo di rifornimento idrico in caso di necessità".

Tecnici di Acea al lavoro in via Gianicolense, foto dalla pagina Facebook del presidente del XII Municipio, Elio Tomassetti.
Tecnici di Acea al lavoro in via Gianicolense, foto dalla pagina Facebook del presidente del XII Municipio, Elio Tomassetti.

Il video online

Pubblicato online, il video ha ricevuto molte reazioni da parte degli utenti. "Incredibile, ora si allaga senza pioggia", commenta qualcuno che si era allarmato per l'allerta gialla per il maltempo prevista in questi giorni. "Che sia un lavaggio previsto per l'operazione strade pulite di Roma?", ironizza un altro utente, prima che un terzo faccia eco, citando le famose terme de Monteverde. E l'ultimo conclude con una proposta per tutti: "Andiamo a fare surf".

66 CONDIVISIONI
Salta una tubatura e a Corso Francia si apre un'enorme voragine: strada chiusa e traffico in tilt
Salta una tubatura e a Corso Francia si apre un'enorme voragine: strada chiusa e traffico in tilt
Esondato il fiume Seveso a Milano, l'acqua allaga viale Nazario Sauro a Zara
Esondato il fiume Seveso a Milano, l'acqua allaga viale Nazario Sauro a Zara
Maltempo, esonda il Bisenzio nel Fiorentino: le auto trascinate via dall'acqua
Maltempo, esonda il Bisenzio nel Fiorentino: le auto trascinate via dall'acqua
30.581 di antoizzo86
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni