135 CONDIVISIONI
10 Settembre 2022
11:14

Ruba le auto del carsharing usando i dati delle patenti delle amiche: 19enne a processo

Le due avevano condiviso sui social la foto delle loro patenti: il 19enne ha utilizzato i dati per rubare le automobili del carsharing: finirà a processo.
A cura di Beatrice Tominic
135 CONDIVISIONI

Hanno pubblicato su Facebook le foto alle loro patenti appena ottenute senza oscurare nessun dato, fidandosi della propria lista di amici social: così un 19enne ha noleggiato della automobili Enjoy e poi le ha rubate. A quel punto, però, l'accusa di furto è ricaduta sulle due ragazze. Il vero responsabile, un ragazzo di 19 anni, però è stato scoperto ed è finito a processo: oltre all'accusa di furto aggravato, per lui anche quella di sostituzione di persona. Nel procedimento penale, per il quale il ragazzo sarà difeso dall'avvocato Federico Sciullo, coinvolta anche Eni Spa, che si è costituita parte civile in quanto gestore del servizio di carsharing.

Il furto

Dopo aver visto le foto delle patenti delle due ragazze, il 19enne ha copiato i dati relativi ai loro documenti. Doveva soltanto aggiungere il giorno e l'ora per noleggiare l'automobile e inserire i dati della patente di una delle due sul servizio di sharing. Dopodiché, una volta al voltante, si muoveva per le strade della capitale: le automobili, però, sono sparite nel nulla e non sono mai state restituite. I fatti sono avvenuti fra il mese di febbraio e quello di marzo del 2015: il 19enne, secondo Eni che ha denunciato tutto alle autorità, avrebbe rubato almeno tre vetture. Così è stata avviata un'indagine che ha accertato l'estraneità dei fatti delle due ragazze e che ha permesso di risalire al ragazzo: il processo è ancora in corso. Il 19enne non ha detto che fine abbiano fatto le automobili, ma l'accusa ipotizza anche che possa averle rivendute.

Il furto di mezzi di car sharing non è una rarità nel nostro Paese, soprattutto in alcune città: in alcuni casi, l'automobile viene ritrovata, ma con alcuni pezzi mancanti. A fine giugno, ad esempio, una Fiat 500 Enjoy è stata trovata senza fari in via di Vigna Murata.

135 CONDIVISIONI
Morte Mattia Di Manno, a processo l'uomo che ha investito il 19enne col suo furgone
Morte Mattia Di Manno, a processo l'uomo che ha investito il 19enne col suo furgone
Nonni minacciano consulente del giudice per affido del nipote: lanci di acido e appostamenti
Nonni minacciano consulente del giudice per affido del nipote: lanci di acido e appostamenti
Regionali Lazio, Gualtieri a Fanpage.it:
Regionali Lazio, Gualtieri a Fanpage.it: "Centrosinistra sia unito, non prevalgano spinte divisive"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni