9 Maggio 2022
12:20

Riforma poteri Roma Capitale, Morassut (Pd): “Così i Municipi diventeranno veri e propri Comuni”

“Con questa riforma, l’assemblea capitolina potrà fare delle leggi autonome, ovviamente dentro il quadro costituzionale. Ma su quali materie? Questo è il punto aperto”, ha spiegato Roberto Morassut, deputato Pd, ai microfoni di Fanpage.it.
A cura di Enrico Tata

Il percorso parlamentare sarà lungo, verranno apportate modifiche al primo testo approvato in Commissione Affari Costituzionali, ma l'iter è partito e potrebbe portare presto a una importante novità per la città: a Roma Capitale, infatti, potrebbero essere concessi poteri speciali dal punto di vista amministrativo. In sintesi, su alcune materie il Campidoglio potrebbe legiferare come una Regione.

Spiega a Fanpage.it Roberto Morassut, vicecapogruppo Pd alla Camera e sostenitore della riforma: "Penso che attribuire a Roma Capitale delle potestà legislative su alcuni campi che saranno poi decisi nel corso di questa discussione sia importante. Roma è una città con grande vocazione internazionale, che svolge più compiti, con 4 milioni di abitanti, e una grande area metropolitana di questo tipo non si governa se non si dà anche qualche potere di carattere legislativo. Finché c'è stata l'amministrazione Raggi, la sindaca non si è appassionata più di tanto al tema. Nell'ultimo periodo, però, qualcosa si è sbloccato, soprattutto nel centrodestra, in particolare attraverso le proposte presentate da Forza Italia, che sono affini ad alcune nostre idee maturate in sede parlamentare".

"Con questa riforma l'Assemblea Capitolina potrà fare leggi autonome"

Regione Lazio e Comune di Roma saranno chiamate, se la modifica costituzionale andrà in porto, a definire in quali ambiti Roma Capitale potrà legiferare autonomamente. "Con questa riforma, l'assemblea capitolina potrà fare delle leggi autonome, ovviamente dentro il quadro costituzionale. Ma su quali materie? Questo è il punto aperto. Sicuramente non la sanità, perché è materia prettamente regionale. Si discute sui trasporti e poi si vedrà sulla base dell'articolo 117, che elenca quali sono i poteri locali legislativi".

Questo, spiega ancora Morassut "consentirà in pratica di trasformare i municipi in veri e propri Comuni. Oggi il Comune fa solo delibere e i municipi a loro volta votano delibere di entità ancora minore e quindi svolgono una funzione amministrativa ridotta. Con la riforma, invece, il Municipio potrà diventare un vero e proprio Comune con servizi al cittadino migliori".

Comisio, forti temporali e allagamenti nel comune del Ragusano
Comisio, forti temporali e allagamenti nel comune del Ragusano
6.637 di LoManc
Terremoto in Aghanistan: almeno 280 morti e centinaia di feriti
Terremoto in Aghanistan: almeno 280 morti e centinaia di feriti
2 di askanews
L'artista senzatetto che cambia vita:
L'artista senzatetto che cambia vita: "Un viaggio a New York grazie ai miei quadri"
196.641 di Lorenzo Sassi
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni