Omicidio del professor Dario Angeletti a Tarquinia
8 Dicembre 2021
10:10

Omicidio Dario Angeletti: nella notte perquisizioni, interrogati parenti e amici del professore

Dario Angeletti è stato ucciso. Gli inquirenti non avrebbero dubbi il professore di Ecologia dell’Università della Tuscia è stato assassinato. Nella notte interrogatori e perquisizioni: il cerchio si starebbe stringendo attorno a un indiziato.
A cura di Redazione Roma
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Omicidio del professor Dario Angeletti a Tarquinia

Ormai gli inquirenti non sembrano avere dubbi: Dario Angeletti è stato ucciso e ci sarebbe un indiziato per l'accusa di omicidio. Il biologo e docente associato di Ecologia presso il Dipartimento di Scienze Ecologiche e Biologiche dell'Università degli Studi della Tuscia, è stato trovato senza vita all'interno di un'auto in piazzale delle Saline a Tarquinia nella serata di ieri, martedì 7 dicembre. A ucciderlo un colpo di arma da fuoco alla testa.

Le indagini per omicidio stanno venendo condotte dai carabinieri del Comando provinciale di Viterbo e dai militari della stazione di Tarquinia. Nella notte diversi interrogatori di amici e parenti della vittima, e da quanto si apprende eseguite anche alcune perquisizioni, elemento questo che fa pensare che il cerchio si sta stringendo su un nome. Gli investigatori sono a lavoro per ricostruire gli ultimi giorni di vita del professore, cinquant'anni, sposato e con due figli, molto conosciuto a Tarquinia dove aveva sempre vissuto.

Le indagini sull'omicidio di Dario Angeletti

Da quanto raccontato da chi lo conosceva Angeletti non avrebbe avuto ragioni per togliersi la vita, e nulla avrebbe fatto presagire un gesto del genere. Le indagini hanno presto abbandonato questa ipotesi perché al momento all'appello manca la pistola che ha esploso il colpo fatale. Inoltre nel parcheggio dove è stata rinvenuta la Volvo del biologo erano presenti segni di pneumatico, probabilmente appartenenti all'auto con cui si è allontanato il killer. L'ipotesi è che la vittima si fosse data appuntamento con il suo assassino in cui quel luogo appartato per cause ancora da stabilire, una persona che forse conosceva bene.

Omicidio del professor Dario Angeletti a Tarquinia
12 contenuti su questa storia
Omicidio Dario Angeletti: sabato a Civitavecchia l'addio al prof ucciso
Omicidio Dario Angeletti: sabato a Civitavecchia l'addio al prof ucciso
La rabbia della moglie di Dario Angeletti: "Gli ha tolto la possibilità di vedere i figli crescere"
La rabbia della moglie di Dario Angeletti: "Gli ha tolto la possibilità di vedere i figli crescere"
Omicidio Tarquinia, legale Cesaris: "Ha incontrato Angeletti per caso ed è nata una discussione"
Omicidio Tarquinia, legale Cesaris: "Ha incontrato Angeletti per caso ed è nata una discussione"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni