Assunzioni facili e favori in cambio della compiacenza su un giro di licenze irregolari: quella scoperchiata dagli agenti della Polizia Locale di Roma Capitale insieme al personale della squadra investigativa del III distretto di Fidene Serpentara, è una cupola di potere che da anni agiva indisturbata soprattutto nel territorio del III Municipio. Cinque persone sono state destinatarie di diverse misure cautelari nella mattina di oggi: un geometra privato è finito ai domiciliari, mentre quattro pubblici ufficiali (tre in servizio presso III differenti municipi della capitale e uno presso una Asl di Roma) sono stati sospesi dal pubblico ufficio. Secondo quanto emerso dalle indagini, condotte tra maggio 2019 e gennaio 2021,  il geometra – noto come ‘il re delle licenze' – faceva favori a imprenditori e negozianti presentando gli esercizi commerciali come fossero ‘di vicinato' e non di media struttura di vendita. I pubblici ufficiali chiudevano un occhio di fronte alle irregolarità, e in cambio chiedevano l'assunzione di parenti e amici presso i supermercati degli imprenditori.

I favori in cambio della compiacenza sulle licenze

La indagini sono nate dopo che un'informativa della U. O. Gruppo Nomentano della Polizia Locale di Roma Capitale ha evidenziato alcune anomalie procedurali da parte degli uffici comunali competenti del III municipio durante il biennio 2017-2018. Si sono infatti accorti che le medie strutture di vendita erano state presentate dal geometra come attività di vicinato, ma non vi si avvicinavano nemmeno lontanamente. Chi aveva presentato le licenze era sempre lo stesso geometra che, in cambio della compiacenza del dirigente della Asl e di alcuni dipendenti del municipio, faceva da intermediario per la richiesta di favori. E così la figlia della compagna del medico della Asl era stata assunta in un supermercato, così come il figlio di una collega di un'altra funzionaria. Un funzionario della Polizia Locale, invece, in cambio di compiacenza sui controlli, ha ricevuto lo svolgimento di una pratica SCIA da parte dello stesso geometra.