La giornata di oggi, 26 novembre 2020, sarà caratterizzata da temperature non proprio miti (almeno nelle prime ore del mattino e la sera) e minime molto basse, che in alcune zone del Lazio arriveranno a toccare anche 4 gradi. I termometri sono in picchiata, il freddo è arrivato e, nonostante le temperature massime siano ancora abbastanza miti e arrivano a toccare i 16 gradi, è ormai chiaro che l'inverno è alle porte e difficilmente i termometri torneranno a segnare 20 gradi prima dell'arrivo della primavera. A Roma il cielo sarà coperto per tutta la giornata, ma nonostante l'assenza di sole non ci saranno precipitazioni. Le temperature saranno comprese tra 10 e 16 gradi, e i venti soffieranno moderati. Una debole pioggia è prevista questa notte verso l'una, ma non dovrebbe trasformarsi in temporale come avvenuto invece le scorse settimane.

Clima rigido in provincia, temperature a 4 gradi

Simile la situazione in provincia, con Frosinone che segna temperature minime a 8 gradi e massime a 16. Anche qui il cielo sarà coperto ma a partire dal pomeriggio, nella mattina le nuvole si alterneranno a un po' di sole. Anche qui non sono previste precipitazioni. A Latina le temperature saranno più alte e comprese tra 10 e 17 gradi, con cielo parzialmente coperto misto a schiarite durante la giornata. Clima più rigido a Rieti, dove il termometro scenderà fino a 4 gradi e la massima non supererà i 13. Il cielo sarà coperto per tutta la giornata, ma non sono previste piogge e temporali. Temperature rigide anche a Viterbo, che come Rieti avrà la minima a 4 gradi e la massima 14. Qui il cielo non sarà coperto per tutta la giornata ma sarà misto a schiarite.