3 Dicembre 2021
11:07

Latina, continuavano a lavorare nonostante non fossero vaccinati: denunciati dieci medici no vax

I medici sono stati denunciati per esercizio abusivo della professione, nell’ambito dei controllo effettuati dai Nas in tutta Italia.
A cura di Natascia Grbic

Dieci operatori sanitari di Latina sono stati denunciati dai Nas perché scoperti al lavoro nonostante non si fossero vaccinati. Cinque invece, i segnalati alla Asl. I controlli nella provincia pontina sono stati effettuati nell'ambito di un'operazione dei Nas a livello nazionale, che ha riguardato 1600 strutture e centri sanitari pubblici e privati a livello nazionale. Le verifiche hanno riguardato medici, infermieri, odontoiatri, farmacisti, veterinari, fisioterapisti, per un totale di 4.900 operatori controllati in tutta Italia. A Latina sono 28 le strutture dove si sono presentati i Nas: dieci in totale, le posizioni irregolari. I militari hanno trovato al lavoro professionisti che non si erano vaccinati e che quindi non avrebbero potuto operare. Sono stati tutti denunciati. Cinque invece sono stati segnalati alla Asl perché sul momento non è stato possibile accertare se si fossero vaccinati o meno. Per adesso, data la loro professione a contatti col pubblico, sono stati sospesi.

Controlli dei Nas in tutta Italia: 281 le posizioni irregolari

I controlli sono stati effettuati dai Nas in tutta Italia. In totale sono 281 le situazione irregolari riscontrati, con medici, infermieri, farmacisti, che non si erano vaccinati ma continuavano lo stesso a esercitare la propria professione. Per alcuni di loro è stato possibile perché lavoravano in ambulatori di proprietà o cliniche private: un escamotage che gli ha consentito, almeno per un primo periodo, di ignorare le disposizioni nazionali che prevedono l'obbligo di vaccinazione per le professioni sanitarie. Sono stati tutti denunciati e dovranno rispondere del reato di esercizio abusivo della professione sanitaria.

Il papà del 28enne no vax morto di Covid è grave: ha il virus e anche lui non è vaccinato
Il papà del 28enne no vax morto di Covid è grave: ha il virus e anche lui non è vaccinato
La denuncia dei presidi romani: "Pioggia di diffide da prof no vax, a rischio l'orario scolastico"
La denuncia dei presidi romani: "Pioggia di diffide da prof no vax, a rischio l'orario scolastico"
Giusy Barbato, morta di Covid a 37 anni, la mamma: "Non siamo No Vax, avevamo paura. Mi vaccinerò"
Giusy Barbato, morta di Covid a 37 anni, la mamma: "Non siamo No Vax, avevamo paura. Mi vaccinerò"
20.605 di Gaia Martignetti
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni