1 Ottobre 2021
7:36

Incidente sul lungotevere: Henok morto a 22 anni dopo una festa, ancora gravi gli amici

Si attendono i risultati degli esami tossicologici dei 20enni coinvolti nell’incidente stradale sul lungotevere Aventino all’altezza di Ponte Palatino dove ha perso la vita Henok Girmay Gebrearegawi, il ventiduenne morto dopo lo scontro contro un palo della luce. Gravemente feriti gli altri tre ragazzi.
A cura di Alessia Rabbai

È Henok Girmay Gebrearegawi il ventiduenne morto nell'incidente stradale avvenuto nella notte di giovedì 30 settembre sul lungotevere Aventino a Roma. Italiano di origini etiopi, per il ragazzo non c'è stato purtroppo nulla da fare se non constarne il decesso, rimasto coinvolto nello scontro dell'auto contro un palo della luce a bordo della quale viaggiava insieme a tre amici finiti in ospedale e le cui condizioni di salute a distanza di ore restano gravi e in prognosi riservata. Su tutti è stato disposto l'esame tossicologico e si attendono i risultati. Sul caso indagano gli agenti della polizia locale di Roma Capitale, l'automobile e gli smartphone sono stati posti sotto sequestro per gli accertamenti necessari. Chi indaga al momento non si pronuncia sulla dinamica né sulle cause che hanno provocato il sinistro, è ancora presto. L'ipotesi però è che il veicolo procedesse a velocità sostenuta. Si esclude il coinvolgimento di altri veicoli.

L'incidente sul lungotevere Aventino

L'incidentente in cui è morto il ventiduenne è avvenuto prima dell'alba, intorno alle ore 4 di ieri, all'altezza di Ponte Palatino. Secondo quanto ricostruito finora i quattro stavano tornando da una festa, la Mercedes classe B a bordo della quale viaggiavano i quattro ragazzi si è schiantata contro un palo dell'illuminazione posto al lato della carreggiata. Al suo interno c'erano il ventiduenne deceduto, un ventiquattrenne, un venticinquenne e un ventiseienne, il quale probabilmente era alla guida della macchina, tutti feriti in modo grave e trasportati in ambulanza in codice rosso agli ospedali San Camillo, San Giovanni Addolorata e Santo Spirito. Il sinistro ha provocato ripercussioni alla circolazione, gli agenti del Gruppo Trevi hanno chiuso il tratto di lungotevere interessato per agevolare le operazioni di soccorso e rendere possibile i rilievi scientifici. La viabilità ha subito inevitabili rallentamenti e le linee del trasporto pubblico di superficie sono state temporaneamente deviate fino al termine dell'intervento.

Incidente tra moto e taxi in via Nomentana: Renato Rossi morto a 53 anni
Incidente tra moto e taxi in via Nomentana: Renato Rossi morto a 53 anni
Auto travolge un uomo a Torrespaccata: Fabio muore a 53 anni in ospedale dopo ore d'agonia
Auto travolge un uomo a Torrespaccata: Fabio muore a 53 anni in ospedale dopo ore d'agonia
Si addormenta a una festa in casa di amici e viene violentata: 19enne condannato
Si addormenta a una festa in casa di amici e viene violentata: 19enne condannato
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni