Foto di Reporter Montesacro
in foto: Foto di Reporter Montesacro

Incidente in via Monte Cervialto a Roma, tra Tufello e Val Melaina. Il sinistro è avvenuto intorno alle ore 14, nel primo pomeriggio di venerdì 11 settembre e ha coinvolto tre auto e un autobus. Secondo quanto ricostruito una Hyundai Kona, guidata da un uomo di quarantacinque anni si è scontrata contro un autobus Atac della linea 80 e, a seguito dell'impatto, ha colpito due vetture in sosta, una Mercedes e una Hyundai. Ricevuta la chiamata al Numero Unico delle Emergenze 112 sul posto è intervenuto il personale sanitario del 118, arrivato in ambulanza, ma per nessuna delle persone coinvolte nel sinistro è stato necessario il trasporto in ospedale, sono state visitate sul posto. Presenti per i rilievi scientifici gli agenti della polizia locale di Roma Capitale con le pattuglie del III Gruppo Nomentano, che hanno svolto gli accertamenti del caso per ricostruire la dinamica dell'accaduto e verificare eventuali responsabilità da parte dei conducenti dei veicoli coinvolti nello scontro.

Ieri tre morti sulle strade di Roma

Nel pomeriggio di ieri nel territorio di Roma ci sono stati due incidenti gravi, il cui drammatico bilancio è stato di tre vittime morte sulla strada. Il primo si è verificato intorno alle ore 15 del pomeriggio al civico 2061 di via Salaria, dove Barbara Fontana, una donna di trentasei anni che viaggiava come passeggera a bordo di una moto Honda Sh 300 è morta sul colpo, caduta sull'asfalto dopo lo scontro con un'auto condotta da un ventottenne moldavo. Entrambi i conducenti sono rimasti feriti e trasportati in ospedale, ma non sarebbero gravi. Il secondo incidente con esito mortale ha riguardato diversi veicoli che si sono scontrati sull'autostrada A1 Firenze-Roma, tra Ponzano Romano e il bivio dell'A1 in direzione Nord. Due donne sono decedute nell'impatto, mentre un uomo è rimasto ferito e trasportato in eliambulanza in ospedale.