A causa della strada ghiacciata per le bassissime temperature un uomo di 39 anni è morto in seguito a un incidente stradale avvenuto sulla via Tiburtina a Roma. Stando a quanto riporta il quotidiano Leggo, una motocicletta ha sbandato all'altezza della metro Ponte Mammolo. Il motociclista, secondo le prime ricostruzioni, sarebbe stato sbalzato con violenza sull'asfalto e sarebbe morto praticamente sul colpo. Come detto, la causa della sbandata è probabilmente da addebitarsi alle temperature che sono scese questa notte sotto lo zero e hanno provocato la formazione di qualche lastra di ghiaccio sopratutto al di fuori del centro della Capitale.  Sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia locale di Roma Capitale per i rilievi del caso. La Tiburtina è completamente bloccata e si segnala traffico intenso in direzione Roma centro dal bivio del Grande Raccordo Anulare fino a oltre l'incrocio con viale Palmiro Togliatti. Traffico bloccato, sempre in direzione Roma centro, anche sul tratto urbano dell'Autostrada A24.

Incidente sulla Cassia Valentana: coinvolte 10 macchine, traffico in tilt

Nel Lazio è provvisoriamente chiusa al traffico la strada statale 2Bis ‘Cassia Veientana' in direzione Roma, al chilometro 4. La chiusura si è resa necessaria a causa di un maxitamponamento che ha visto coinvolte ben 10 automobili. Stando a quanto si apprende, una persona sarebbe rimasta ferita. Lo rende noto l'Anas. Sul posto sono intervenuti gli operatori del 118, le forze dell'ordine e le squadre dell'Anas. Il traffico è bloccato dal bivio del Grande Raccordo Anulare in direzione Roma centro.