16 Maggio 2022
20:34

Guidonia Montecelio, violenze su una minorenne: arrestato un ragazzo di 25 anni

Tenta la fuga a bordo del suo camper senza aver mai conseguito la patente: arrestato un 25enne che dovrà rispondere di violenza sessuale ai danni di una minorenne.
A cura di Beatrice Tominic

È successo lo scorso sabato, 14 maggio: S.E., un ragazzo di 25 anni appartenente alla comunità nomade di Guidonia Montecelio, è stato arrestato da un pool di agenti specializzati nella violenza di genere e minori del Commissariato Distaccato di Tivoli, coordinati dal Gruppo uno della Procura Tiburtina, mentre le indagini dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Tivoli. Il ragazzo dovrà rispondere di violenza sessuale ai danni di una ragazzina minorenne, una sua parente molto più giovane di lui che ha sporto denuncia.

La denuncia

La ragazzina ha denunciato la situazione con coraggio e determinazione, supportata anche dai suoi familiari. Gli agenti, che hanno subito cercato di instaurare con lei un rapporto di fiducia, le hanno permesso di spiegare in maniera chiara la vicenda che si è rivelata, grazie anche alle testimonianze di altre persone, “verosimile, coerente e privo di intenti calunniatori”.

Secondo quanto dichiarato, il 25enne le avrebbe riservato attenzioni morbose, fino ad arrivare ad una serie di palpeggiamenti e alle richieste pressanti di atti sessuali. A causa del comportamento di questo ragazzo, che vive nello stesso campo della giovane, la ragazza era arrivata al punto di non riuscire più a dormire di notte.

L'arresto

La misura cautelare nei confronti dell'indagato è stata disposta dal gip di Tivoli. Il 25enne ha provato a sottrarsi al provvedimento restrittivo fuggendo a bordo del suo camper, ma è stato presto rintracciato dagli investigatori sull’autostrada A1 in direzione di Napoli, che hanno posto il mezzo sotto sequestro: il ragazzo è risultato privo di patente perché mai conseguita.

Elezioni Guidonia Montecelio 2022: cancellato il M5S, ballottaggio Lombardo - Masini
Elezioni Guidonia Montecelio 2022: cancellato il M5S, ballottaggio Lombardo - Masini
Violentò 5 aspiranti attrici minorenni simulando scene di stupro: regista rischia 10 anni di carcere
Violentò 5 aspiranti attrici minorenni simulando scene di stupro: regista rischia 10 anni di carcere
Napoli, un minorenne arrestato o denunciato ogni 36 ore
Napoli, un minorenne arrestato o denunciato ogni 36 ore
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni