15.834 CONDIVISIONI
19 Agosto 2022
11:47

Francesca morta in discoteca, il ragazzo che l’ha soccorsa: “La gente continuava a ballarle intorno”

Quando Francesca Testana si è sentita male nella discoteca El Paso, le persone hanno continuato a ballare. “Quasi nessuno si era reso conto dell’accaduto, c’è voluto un po’ per allontanare tutti”, spiega il ragazzo che si trovava accanto a lei e che l’ha soccorsa.
A cura di Natascia Grbic
15.834 CONDIVISIONI

"Stavamo seduti al tavolo a chiacchierare, quando a un certo punto è partita la musica con i balli di gruppo. In tanti siamo saliti sul palco e abbiamo cominciato a ballare, Francesca era accanto a me insieme a un amico. Lo spazio era poco, stavamo tutti appiccicati e faceva molto caldo, quasi non si respirava anche se stavamo all'aperto. A un certo punto mi giro e la vedo che cade come di piombo a terra, sbattendo la testa. Non si è accasciata, è proprio crollata".

A parlare a Fanpage.it è Daniele, uno dei ragazzi che ha cercato di aiutare Francesca Testana, la giovane di ventisei anni morta la scorsa notte nella discoteca El Paso, a Latina. Era a ballare con un gruppo di amici, ed è stato il primo a rendersi conto che quello della giovane non era uno svenimento come un altro, ma qualcosa di più serio.

"La situazione era anormale – continua Daniele – non è stato come quando una persona sviene o si sente male perché ha bevuto troppo, era altro. Senza contare che era lucida, non aveva né cocktail in mano, né sigarette. Ho allontanato subito le persone che le stavano intorno per farle aria, e con un amico siamo andati subito a cercare qualcuno dello staff più preparato sul da farsi. Quasi nessuno si era reso conto dell'accaduto, è triste dirlo, ma c'era ancora gente che le ballava intorno".

Quando i membri dello staff sono arrivati, hanno immediatamente fatto scendere le persone dal palco, allontanandole. "Le hanno fatto il massaggio cardiaco e la respirazione bocca a bocca finché è arrivata l'ambulanza, che ci ha messo cinque minuti, devo dire che i soccorsi sono arrivati subito. I paramedici le hanno messo l'ossigeno, misurato le funzioni vitali, fatto il massaggio cardiaco per un bel po', ma poi hanno dovuto arrendersi, non c'era più nulla da fare".

Sul posto sono arrivati anche i carabinieri, che indagano sul caso. I militari hanno sentito gli amici della vittima, ma sulle indagini vige il massimo riserbo data anche la delicatezza della situazione. Sarà il medico legale, dopo aver effettuato l'autopsia sul corpo della giovane, a determinare con certezza le cause della morte, avvenuta per arresto cardiaco. Francesca Testana, madre di due bimbi piccoli, non sembra soffrisse di patologie particolari, ma sarà la famiglia a fornire informazioni in merito. I funerali della giovane saranno celebrati non appena il magistrato darà il nulla osta per la restituzione della salma ai suoi cari.

15.834 CONDIVISIONI
La mamma di un giovane in coma dopo incidente:
La mamma di un giovane in coma dopo incidente: "Cerco i ragazzi con la Smart che lo hanno soccorso"
Il testimone che ha soccorso Martina Scialdone:
Il testimone che ha soccorso Martina Scialdone: "Sarei voluto morire al posto suo"
Trovato il cadavere di una ragazza sulla banchina del Tevere a Ponte Mazzini
Trovato il cadavere di una ragazza sulla banchina del Tevere a Ponte Mazzini
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni