(La Presse)
in foto: (La Presse)

L’aeroporto di Fiumicino sarà il primo scalo europeo ad attivare voli ‘Covid tested‘ tra Roma e alcune città degli Stati Uniti. Questo in virtù della collaborazione fra Aeroporti di Roma, Alitalia e Delta Air Lines. Ci sarà una prima fase sperimentale e poi questi nuovi voli verranno offerti da dicembre anche ai viaggiatori. La speranza è quella di quella di rendere operativa la nuova procedura su moltissimi voli nella stagione estiva 2021. Inizialmente, come detto, sarà sperimentata sui voli per gli Stati Uniti, ma un'ordinanza dei Ministeri della Salute, dei Trasporti e degli Esteri, autorizzerà corridoi ‘Covid-tested' anche tra Monaco di Baviera, Francoforte e Fiumicino.

Come funzionano i voli ‘Covid-tested'

In pratica la nuova procedura prevede un test molecolare o antigenico effettuato non più di 48 ore prima dell'imbarco e un altro test ripetuto allo sbarco a Fiumicino. Lo scalo romano sarà il primo in Europa a testare questa innovativa procedura, che comunque è stata già sperimentata sui voli Roma-Milano. Sempre a Fiumicino sono già attive dall'estate le postazioni per i tamponi rapidi (all'interno e all'esterno dell'aeroporto) e sono state aumentate le misure per il contrasto alla diffusione del virus (distanziamento, gel igienizzante, rimodulazione degli spazi interni al terminal).

“Garantire la sicurezza ai passeggeri è uno dei prerequisiti essenziali per rilanciare il traffico aereo, tuttora gravemente impattato dagli effetti della pandemia", ha dichiarato l’Amministratore Delegato di ADR, Marco Troncone, che ha poi aggiunto: "A questo fine, ADR ha definito con determinazione un percorso da subito basato su un aeroporto a massima sicurezza e poi orientato alla proposizione di nuovi protocolli di viaggio sicuri e innovativi, prima sviluppati su base prototipale sulla Roma-Milano ed oggi estesi su importanti destinazioni di lungo raggio. Siamo orgogliosi di essere stati precursori di questi modelli, grazie ai Ministri della Salute, dei Trasporti e degli Esteri, alla Regione Lazio e in stretto coordinamento con Alitalia e Delta Air Lines , rispettivamente il vettore di bandiera del Paese e la prima maggiore aerolinea globale”.