8 Settembre 2022
15:59

Derubano una gioielleria con volto coperto e armati di mazze da baseball: caccia ai ladri

Hanno fatto irruzione in gioielleria con il volto coperto e armati di mazze da baseball: sono tre le persone che hanno rapinato la gioielleria di Parco da Vinci.
A cura di Beatrice Tominic

Hanno agito nella serata di martedì scorso, 6 settembre 2022, verso le ore 20.30: tre persone a volto coperto e armati di mazze da baseball si sono presentate alla gioielleria Blue Spirit del Parco Commerciale Da Vinci, centro commerciale di Fiumicino, località sul litorale romano che dista dalla capitale poco meno di trenta chilometri, riuscendo a portare via numerosi gioielli e preziosi.

Il blitz dei ladri in gioielleria

I tre si sono presentati a volto coperto e armati di mazze da baseball. Una volta entrati in negozio, i tre hanno infranto le vetrine, rubando tutti i gioielli che si trovavano al loro interno: il valore del bottino non è ancora stato quantificato con certezza. Poi si sono dati alla fuga. Hanno agito in breve tempo e cogliendo di sorpresa i dipendenti, poco prima dell'orario di chiusura. Prima di scappare, però, i tre hanno preso un estintore che si trovava all'interno dell'esercizio commerciale e lo hanno utilizzato per creare maggiore confusione. Una volta azionato il contenuto, oltre a creare un diversivo, ha danneggiato buona parte del negozio.

La fuga dei tre ladri

Subito dopo la rapina, i tre si sono allontanati a bordo di un'automobile che era stata parcheggiata poco distante, fuggendo di corsa lungo le strade di Fiumicino ed è stata inviata la segnalazione dell'accaduto alle forze dell'ordine, chiamando il numero di emergenza unico nue 112.

Poco dopo la loro fuga, non appena allertati, sono arrivati sul posto gli agenti del commissariato di Polizia di Fiumicino che non hanno potuto fare altro che raccogliere le testimonianze dei dipendenti e di alcuni passanti presenti al momento della rapina. Così sono scattate le indagini: per prima cosa, hanno iniziato a passare al vaglio i video registrati dai sistemi di videosorveglianza del centro commerciale di via Geminiano Montanari.

Spari in una sala scommesse, punta la pistola in testa al titolare e lo rapina
Spari in una sala scommesse, punta la pistola in testa al titolare e lo rapina
Covid Lazio, bollettino di oggi 18 novembre: 3.436 nuovi casi, 8 morti e 1.853 contagi a Roma
Covid Lazio, bollettino di oggi 18 novembre: 3.436 nuovi casi, 8 morti e 1.853 contagi a Roma
Bollettino Covid Lazio 25 novembre: 3059 nuovi casi e 7 morti, 1590 contagi a Roma
Bollettino Covid Lazio 25 novembre: 3059 nuovi casi e 7 morti, 1590 contagi a Roma
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni