447 CONDIVISIONI
19 Giugno 2021
13:16

Bus Atac in fiamme su via Portunse: in salvo i passeggeri

Ennesimo bus in fiamme per le strade di Roma. Questa volta è toccato a un mezzo di Atac che ha preso fuoco mentre era in servizio sulla linea 774 su via Portuense. Tutti illesi fortunatamente i passeggeri, mentre sul posto sono giunti i vigili del fuoco che hanno spenti l’incendio. Completamente distrutto l’autobus.
A cura di Redazione Roma
447 CONDIVISIONI

Ennesimo caso di un bus dell'Atac in fiamme sulle strade di Roma. Nella mattina di oggi  – sabato 19 giugno – le fiamme si sono sviluppate nella parte posteriore di un mezzo in servizio sulla linea 774 mentre percorreva via Portuense alla periferia della capitale. Immediatamente il conducente ha fermato l'autobus facendo scendere i passeggeri che sono usciti tutti indenni. Per chi si trovava a bordo solo qualche momento di paura ma nessuna conseguenza. Sul posto i vigili del fuoco che hanno spento l'incendio con l'ausilio di un'autopompa. Ancora da chiarire le cause del rogo così come da quanti anni il mezzo era in servizio. Un alta colonna di fumo nero si è alzata dall'autobus ed è stata visibile da chilometri di distanza.

"Per ragioni da accertare, mentre era in servizio lungo la via Portuense, su un mezzo della linea 774 si è sviluppato un incendio. L'autista ha provato a estinguere le fiamme e poi ha chiamato i vigili del fuoco che sono intervenuti. Non ci sono stati problemi per i passeggeri", riferisce l'ufficio stampa di Atac in una nota.

447 CONDIVISIONI
Incendio al campo rom di via Salone: le fiamme minacciano le abitazioni e la stazione
Incendio al campo rom di via Salone: le fiamme minacciano le abitazioni e la stazione
Nube di fumo da un bus invade la strada a Piazza del Gesù: traffico in tilt
Nube di fumo da un bus invade la strada a Piazza del Gesù: traffico in tilt
Incendio a Ostia: in fiamme la pineta delle Acque rosse
Incendio a Ostia: in fiamme la pineta delle Acque rosse
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni