0 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito

Allerta meteo Lazio: da questa notte temporali, grandinate e venti forti

Piogge e temporali a partire da questa notte in tutto il Lazio: a comunicarlo è la Protezione Civile, con un allerta meteo di colore giallo sulla regione.
A cura di Natascia Grbic
0 CONDIVISIONI
Foto di Reporter Montesacro
Foto di Reporter Montesacro

Allerta meteo gialla dalla notte di oggi, giovedì 22 febbraio 2024, e per le successive 24 – 36 ore su tutto il Lazio. Si prevedono venti forti a burrasca dai quadranti meridionali, con temporanei rinforzi fino a burrasca forte, e mareggiate lungo le coste esposte. Fa sapere la Protezione civile che, "dalla tarda mattinata di domani, venerdì 23 febbraio 2024 e per le successive 12-18 ore, si prevedono precipitazioni da sparse a diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale, specie sui settori appenninici. I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica, possibili grandinate e forti raffiche di vento".

Non si escludono disagi per la popolazione e a livello di traffico stradale a causa dei temporali che cominceranno a cadere a partire da questa notte. Il timore, come sempre accade in queste circostanze, è che il vento forte possa far cadere alberi in mezzo alla strada, causando danni a cose e persone.

A causare i nubifragi sarà un ciclone in discesa dal Nord Atlantico che causerà maltempo non solo nel Lazio, ma in tutta Italia, in special modo tra il 23 e il 26 febbraio. Le zone più colpite saranno Liguria, Lombardia, Triveneto, Toscana, Veneto e Friuli Venezia Giulia, con la possibilità di allagamenti e dissesti geologici in particolare nelle zone montuose.

"Sta per tornare un pizzico d'inverno in extremis, dal momento che dal punto di vista climatico la stagione finisce il 29 febbraio. È un colpo di coda, che durerà dal 23 al 26 febbraio e che porterà freddo, pioggia e neve su tutta Italia", ha dichiarato a Fanpage.it il colonnello Mario Giuliacci. "Non ci saranno più le temperature primaverili a cui ci eravamo abituati nelle ultime settimane. Cosa succederà? Ci sarà chiaramente freddo, amplificato da eventi che accompagneranno questa perturbazione, come venti, pioggia e neve".

0 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views