30 Novembre 2021
17:49

A Roma mancano i vigili: solo lo 0,46% dei partecipanti ha superato i quiz del ‘concorsone’

Pubblicati i risultati del concorsone per vigili varato a giugno dall’ex sindaca Raggi. Idoneo solo lo 0,46% dei candidati.
A cura di Beatrice Tominic

Fra i metodi di contenimento da adottare per limitare i contagi di Covid-19 compaiono le nuove misure varate a partire dal 6 dicembre che riguardano la città di Roma e la regione Lazio: su autobus e metropolitana scatta il controllo del Green Pass. La domanda che sorge spontanea riguarda chi avrà il compito di controllare la certificazione verde sui mezzi pubblici. La risposta che tutti si aspettano è sicuramente: "I vigili", Ma ciò che lascia tutti stupiti è che siano proprio i ‘guanti bainchi' a mancare all'appello. Nonostante il concorsone varato nello scorso giugno dall'ex sindaca Virginia Raggi che aveva coinvolto 48379 candidati, infatti, sono risultati "idonei" soltanto 223 agenti che aspettano ancora di firmare il contratto: appena lo 0,46% dei partecipanti alle selezioni.

Roma senza vigili: quanti posti scoperti?

Ad oggi a Roma si contano 6018 vigili urbani attivi. Fra questi, almeno un terzo non esercita più per le strade, ma in ufficio, 150 si apprestano ad andare in pensione entro la fine del prossimo anno e l'età media è oltre i cinquanta anni. L'ex sindaca Raggi con il concorsone avrebbe dovuto inserire nell'organico 500 nuovi vigili pronti a lavorare su Roma, ma come abbiamo visto, qualcosa è andato storto. Le graduatorie del concorso verranno pubblicate in settimana, ma prima di poter firmare il contratto per iniziare a lavorare, i 223 agenti che hanno superato le selezioni dovranno essere sottoposti alle visite mediche di routine. Esclusi gli agenti idonei che il neosindaco Roberto Gualtieri si appresta ad assumere entro metà dicembre, ad oggi rimarrebbero scoperti 277 posti: 277 vigili urbani in meno rispetto al numero di cui aveva bisogno Roma per la sua vita ordinaria e ancor più in pandemia.

Vigili urbani: a gennaio il nuovo concorsone

Per ovviare al problema, il neosindaco ha già pensato ad un nuovo concorsone da varare per il prossimo gennaio: stavolta i posti di vigile urbano da occupare saranno 400, più di quanti ne avesse in mente Virginia Raggi. Eppure secondo l'associazione romana dei vigili urbani, Arvu, sarebbero necessari ben 2400 agenti in più rispetto a quelli impiegati attualmente.

Ancora incendi a Roma, solo oggi 40 interventi dei vigili del fuoco
Ancora incendi a Roma, solo oggi 40 interventi dei vigili del fuoco
Invita a casa mercante:
Invita a casa mercante: "Vieni nel mio attico, comprerò molti quadri". E invece è una Mandrakata
Insulti ai vigili per aver cancellato il murales per il ragazzo morto a 300km/h sul Gra:
Insulti ai vigili per aver cancellato il murales per il ragazzo morto a 300km/h sul Gra: "Schifosi"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni