Una professoressa che ha avuto rapporti sessuali con due suoi alunni è stata licenziata e non potrà più lavorare nella scuola. Laurie Softley, insegnante all'Ecclesbourne School di Duffield, è stata a letto con un ragazzo minorenne per la prima volta nel 2008, all'inizio della sua carriera. In quel caso le autorità scolastiche decisero di perdonarla, data la sua giovane età dell'epoca (appena 25 anni); lei però è stata recidiva e nel 2013 ha avuto un rapporto sessuale con un altro alunno, anch'egli minorenne. Stavolta, anche tenendo in considerazione il precedente, i dirigenti scolastici hanno deciso di licenziarla in tronco mentre un tribunale ha posto il veto alla sua attività di insegnante per tutta la vita.