Annunciati i 12 finalisti del Premio Strega 2019.
in foto: Annunciati i 12 finalisti del Premio Strega 2019.

Il Comitato direttivo del Premio Strega ha appena reso noti i 12 libi che parteciperanno all'edizione 2019 dell’ambito riconoscimento: fra i gli autori ancora in lizza Marco Missiroli con "Fedeltà" (edito da Einaudi) e Antonio Scurati con "M. Il figlio del secolo" (Bompiani). L’annuncio è stato fatto tramite una conferenza stampa che si è tenuta a Roma, nella Sala Ospiti dell’Auditorium Parco della Musica, in concomitanza con l’evento “Libri come. Festa del Libro e della Lettura”.

I 12 candidati al Premio Strega 2019

La scelta del Comitato è stata fatta sulla base delle proposte degli Amici della Domenica, la storica giuria del premio, che aveva segnalato ben cinquantasette titoli: tutti scritti in italiano e rigorosamente pubblicati fra il 1 marzo 2018 e il 28 febbraio 2019.

La lista dei candidati ufficiali al Premio Strega 2019 sono, in ordine alfabetico: Valerio Aiolli, con il romanzo "Nero ananas" (Voland), Paola Cereda, con "Quella metà di noi" (Giulio Perrone Editore), Benedetta Cibrario, con "Il rumore del mondo" (Mondadori), Mauro Covacich, "Di chi è questo cuore" (La nave di Teseo), Claudia Durastanti, "La straniera" (La nave di Teseo), Pier Paolo Giannubilo, "Il risolutore" (Rizzoli), Marina Mander, con "L’età straniera" (Marsilio), Eleonora Marangoni con il romanzo "Lux" (Neri Pozza), Cristina Marconi, "Città irreale" (Ponte alle Grazie), Marco Missiroli, "Fedeltà" (Einaudi), Antonio Scurati, "M. Il figlio del secolo" (Bompiani) e Nadia Terranova con "Addio fantasmi" (Einaudi).

Il Comitato direttivo è composto da Pietro AlbateValeria Della ValleGiuseppe D’AvinoErnesto FerreroSimonetta FioriAlberto FoschiniPaolo GiordanoMelania G. MazzuccoGabriele PedullàStefano PetrocchiMarino Sinibaldi e Giovanni Solimine.

I prossimi passi verso il Premio

I dodici libri candidati saranno votati da una giuria composta da 400 Amici della domenica, 200 votanti all'estero selezionati da 20 Istituti italiani di cultura, 40 lettori forti selezionati da 20 librerie associate all’ALI, e da 20 voti collettivi di biblioteche, università e circoli di lettura(tra questi, 15 circoli di lettura coordinati dalle Biblioteche di Roma), per un totale di 660 aventi diritto al voto. La cinquina finalista come sempre verrà annunciata nel mese di giugno, in attesa di conoscere il vincitore di questa LXXIII del Premio Strega.