1.520 CONDIVISIONI
Elezione del Presidente della Repubblica 2022
24 Gennaio 2022
08:37

Sondaggi Quirinale, italiani chiedono bis di Mattarella: il 60% vuole che Draghi resti al governo

Secondo l’ultimo sondaggio Demopolis sul Quirinale il 60% degli elettori vorrebbe che Mario Draghi restasse alla guida del goveno.
A cura di Annalisa Cangemi
1.520 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Elezione del Presidente della Repubblica 2022

Secondo l'ultimo sondaggio Demopolis, realizzato in vista dell'elezione del prossimo Presidente della Repubblica, la maggioranza degli italiani spera possa esserci un secondo mandato per Sergio Mattarella, sebbene il Capo dello Stato abbia rimandato al mittente le richieste arrivate, fino ad ora in modo indiretto, dalle forze politiche.

Come prossimo Presidente della Repubblica, tra i nomi che girano in questi giorni sui giornali, il 30% degli intervistati preferirebbe Sergio Mattarella, mentre un eventuale passaggio al Colle per il premier ed ex presidente della Bce Mario Draghi sarebbe la soluzione ideale per il 21% dei cittadini interpellati. Il 16% ha detto che vorrebbe al Colle Silvio Berlusconi, che però si è ormai ritirato dalla corsa, facendo un ‘passo di lato'. Un nome che sarebbe gradito a Italia viva e in generale al centrosinistra, è quello di Pier Ferdinando Casini, ex presidente della Camera: lo vorrebbero vedere al Colle più alto il 6% degli elettori, anche se le chance per il momento sono molto basse per questa candidatura, perché sarebbe un nome sgradito al centrodestra (l'ultima volta è stato eletto con i voti del Pd).

Nella classifica al quinto posto troviamo Marta Cartabia, ministra della Giustizia, anche se non è escluso per lei un ruolo alla guida del governo, nel caso in cui Draghi passasse al Quirinale. E ancora, sempre con il 5% delle preferenze, troviamo Giulio Tremonti. L'attuale presidente del Senato Elisabetta Casellati piacerebbe solo al 4% degli intervistati come Presidente della Repubblica. La troviamo a pari merito con Gianni Letta, che riceve il gradimento del 4% degli interpellati, anche se ha detto chiaramente di non essere tra i papabili.

Il 58% vede bene poi una riconferma di Mattarella, ipotesi che invece non piace al 27% degli elettori. Non si esprime sul punto il 15%.

Al di là delle preferenze, volendo fare una previsione, il 34% pensa verrà eletto Mario Draghi al Quirinale, il 20% sostiene sarà riconfermato Sergio Mattarella, il 15% ha indicato Silvio Berlusconi, il 19% pensa saranno eletti altri candidati, il 12% non sa.

Quale ruolo per Draghi

Il presidente del Consiglio dovrebbe rimanere al suo posto a Palazzo Chigi secondo il 60% degli elettori. Solo il 18% vorrebbe che diventasse il nuovo Capo dello Stato. Per il 22% non andrebbe bene nessuna delle due ipotesi.

1.520 CONDIVISIONI
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni