231 CONDIVISIONI
19 Luglio 2021
10:33

Renzi contro Salvini: “Dire che non bisogna vaccinarsi sotto i 40 anni è follia”

“Dire che non bisogna vaccinarsi sotto i 40 anni è una follia”: lo ha detto Matteo Renzi commentando le ultime dichiarazioni del leader della Lega, Matteo Salvini, per cui ai giovani non servirebbe vaccinarsi contro il coronavirus. “Mettiamo in sicurezza genitori e nonni senza punire nipoti e figli”, aveva detto Salvini parlando della possibilità di rendere il Green Pass obbligatorio anche per entrare nei locali o nei mezzi pubblici.
A cura di Annalisa Girardi
231 CONDIVISIONI

"Non so se qualcuno strizza occhio ai no vax, non mi interessa quando si vaccinano Salvini, Conte o Meloni. Ma dire che non bisogna vaccinarsi sotto i 40 anni è una follia": lo ha detto Matteo Renzi intervenendo a Rainews 24 per commentare le ultime dichiarazioni del leader della Lega, Matteo Salvini, sulle vaccinazioni ai giovani.

L'ex ministro dell'Interno, in un'intervista con Repubblica di questa mattina, ha sottolineato che ora sia importante mettere in sicurezza gli over 60, lasciando però possibilità di scelta alla fascia tra i 40 e i 59 anni, meno a rischio, mentre per i giovani non servirebbe nemmeno. Ieri aveva anche aggiunto di rifiutarsi di vedere il "figlio di 18 anni inseguito con un tampone o una siringa", affermando che andasse bene essere prudenti, ma non "terrorizzati".

Sul Green Pass obbligatorio, che il governo sta valutando proprio in queste ore, Salvini ha detto: "Per andare a San Siro, con 50mila, o a concerti da 40mila il Green Pass ha senso, ma sui treni pendolari no, per mangiare la pizza no. Mettiamo in sicurezza genitori e nonni senza punire nipoti e figli. Io mi vaccinerò a breve, come libera scelta, e ho 48 anni". Sulla decisione della Francia, Salvini ha commentato che sia stata fatta solo perché "la campagna vaccinale aveva difficoltà" e per "il crollo di popolarità di Macron".

Renzi invece si dice favore all'ipotesi di estendere l'obbligo del Green Pass anche per entrare nei locali al chiuso o per salire sui mezzi di trasporto. "Se dobbiamo tornare in zona rossa voglio ci vadano quelli che non si sono vaccinati. Il Green Pass è l'unico strumento se non vogliamo fare l'obbligatorietà dei vaccini", ha detto.

Il leader di Italia Viva no è stato l'unico ad attaccare Salvini per le posizioni sul vaccino o sul Green Pass. Anche la capogruppo del Partito democratico in Senato, Simona Malpezzi, ha criticato il leader della Lega: "È più di un anno che Salvini rifiuta ogni misura o strumento per combattere il virus. Oggi, sul Green Pass, lo sconfessa nettamente anche Fedriga. È molto grave che un leader politico remi contro la campagna vaccinale. Noi lavoriamo per l’uscita dalla crisi. Salvini la ostacola".

231 CONDIVISIONI
Vive in una giunga per 40 anni, il Tarzan vietnamita muore di cancro dopo 8 anni in città
Vive in una giunga per 40 anni, il Tarzan vietnamita muore di cancro dopo 8 anni in città
Il governo al lavoro per il taglio delle bollette, da Letta a Salvini: "Intervenire subito"
Il governo al lavoro per il taglio delle bollette, da Letta a Salvini: "Intervenire subito"
Decide di non vaccinarsi, contrae il Covid e muore a 65 anni. L’appello del figlio: “Vaccinatevi”
Decide di non vaccinarsi, contrae il Covid e muore a 65 anni. L’appello del figlio: “Vaccinatevi”
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni