1.634 CONDIVISIONI
19 Luglio 2021
07:21

Green Pass obbligatorio, per Salvini è una “cazz… pazzesca”. Letta: “È irresponsabile”.

Il leader della Lega, Matteo Salvini pensa che rendere obbligatorio il Certificato verde anche per bar e ristoranti chiusi o per i mezzi di trasporto sia “una cazzata pazzesca” che porterebbe solo a un “casino totale”, mentre il segretario del Partito democratico, Enrico Letta, si dice favorevole e sottolinea che in Italia già ci siano una serie di obblighi vaccinali, definendo le parole di Salvini “irresponsabili”.
A cura di Annalisa Girardi
1.634 CONDIVISIONI

Si apre una settimana intensa per il governo, chiamato a prendere una decisione in merito al Green Pass obbligatorio sul modello francese e sulle altre misure da prendere per contenere l'aumento dei contagi. Ma tra le forze politiche è ancora scontro in merito. Il leader della Lega, Matteo Salvini pensa che rendere obbligatorio il Certificato verde anche per bar e ristoranti chiusi o per i mezzi di trasporto sia "una cazzata pazzesca" che porterebbe solo a un "casino totale", mentre il segretario del Partito democratico, Enrico Letta, si dice favorevole e sottolinea che in Italia già ci siano una serie di obblighi vaccinali.

"Non se ne parla di imporre obblighi, specie ai più giovani. Dall'inizio della pandemia, i morti tra i 10 e i 29 anni sono stati 85, vale a dire lo 0,1%. Mettiamo in sicurezza dai 60 in su, da 40 a 59 scelgano, per i giovani non serve. Per di più, se vogliamo il Green Pass per tutti, al momento finiremmo a ottobre, facendo saltare la stagione e le vacanze. Sarebbe devastante. E inutile", ha commentato Salvini in un'intervista con Repubblica, ribadendo che il pass dovrebbe servire per andare a concerti o allo stadio, in quelle situazioni dove sono attese migliaia di persone, ma non per prendere un treno o mangiare la pizza.

Non è della stessa opinione Letta: "Io sono tra quelli che sono favorevoli. Ci sono già obblighi vaccinali, non ci stiamo inventando una cosa totalmente nuova. Con tutto quello che è successo in quest’anno e mezzo, mi chiedo cosa ancora dobbiamo aspettare", ha commentato. E in riferimento alla Lega: "Se la Lega accetta un leader che dice che il Green Pass è una cazzata, io con quella Lega non ci posso fare nulla. Invito Salvini e Meloni a dire perché non si sono vaccinati".

Non tutti nel Carroccio sembrano però essere della stessa opinione. Massimiliano Fedriga, governatore del Friuli Venezia Giulia e presidente della Conferenza delle Regioni ha infatti commentato in un colloquio con il Corriere della Sera, rispetto all'utilizzo obbligatorio del Green Pass: "Benvenga, se permetterà di riaprire gli stadi, le discoteche e i grandi eventi". Per poi aggiungere: "Se torniamo a chiudere come se il vaccino non esistesse, in tanti si convinceranno che il vaccino è inutile".

1.634 CONDIVISIONI
Letta dice che sul green pass la Lega ha perso
Letta dice che sul green pass la Lega ha perso
Green Pass obbligatorio sul lavoro, Salvini: "Ha senso solo se a contatto con il pubblico"
Green Pass obbligatorio sul lavoro, Salvini: "Ha senso solo se a contatto con il pubblico"
Lega vota contro il Green pass obbligatorio, Salvini: "Se lo impongono, allora tamponi gratis"
Lega vota contro il Green pass obbligatorio, Salvini: "Se lo impongono, allora tamponi gratis"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni