Passate le festività pasquali che tutta l'Italia ha trascorso in zona rossa, si ritorna anche al sistema a colori che caratterizza parte delle norme anti Covid imposta dal governo per contenere la diffusione del virus. Dunque dopo Pasqua e Pasquetta, giorni per cui sono state imposte regole ben precise, le regioni italiane torneranno a differenziarsi per colori, decisi in base a quello che è il monitoraggio settimanale dell'Iss, l'Istituto Superiore di Sanità.

Le regioni in zona rossa e in zona arancione da martedì 6 aprile

Ed è stato l'ultimo monitoraggio, che viene effettuato ogni venerdì, a stabilire quelli che saranno i nuovi colori per le regioni italiane a partire da domani martedì 6 aprile. Esclusa la zona gialla per tutte, secondo l'ultimo decreto che l'ha esclusa a priori fino al 30 aprile. Per quanto riguarda la zona rossa sono nove le regioni che vi rimarranno, visto che lo erano già prima di Pasqua e sono: Calabria, Campania, Emilia-Romagna, Friuli-Venezia Giulia, Lombardia, Piemonte, Puglia, Toscana e Valle d’Aosta. Mentre le regioni italiane che da domani saranno in zona arancione sono Abruzzo, Basilicata, Lazio, Liguria, Marche, Molise, Sardegna, Trentino-Alto Adige, Umbria e Veneto. Per un nuovo cambio di colore bisognerà attendere il fine settimana, quando ci sarà un nuovo monitoraggio dell'Istituto superiore di sanità, venerdì 9 aprile, che potrebbe far spostare alcune Regioni da rosso ad arancione o viceversa.

Zona rossa e zona arancione: le differenze tra i due colori delle Regioni italiane

Dunque l'Italia sarà divisa quasi a metà tra zona rossa e zona arancione. In entrambe sono chiusi bar e ristoranti, che possono fare solo servizio d'asporto. In zona arancione gli spostamenti sono limitati all'interno del proprio comune, i negozi sono aperti e anche tutte le scuole di ogni ordine e grado. In zona rossa è sempre necessario giustificare gli spostamenti, si può uscire solo per motivi di lavoro, salute o necessità. Negozi chiusi e scuole in presenza solo fino alla prima media.

<iframe src="https://covidmap.fanpage.it/api/public/embed/mappa-zone-2-aprile" width="640″ height="800″></iframe>