2.572 CONDIVISIONI
Nave Aquarius
17 Settembre 2018
11:45

Migranti, Salvini: “Nave Aquarius ha cambiato nome, ma non approderà mai in Italia”

Il ministro degli Interni Matteo Salvini commenta su Twitter la ripresa delle operazioni di ricerca e soccorso della nave Aquarius2, questa mattina in navigazione a Sud della Sardegna, verso il canale di Sicilia: “Ha cambiato nome (aggiungendo un ‘2’) e bandiera, ma non cambierà destinazione finale: non in Italia. Portichiusi”.
A cura di Annalisa Cangemi
2.572 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Nave Aquarius

"La nave ong Aquarius2 questa mattina in navigazione a Sud della Sardegna, verso il canale di Sicilia. Ha cambiato nome (aggiungendo un ‘2') e bandiera, ma non cambierà destinazione finale: non in Italia. Portichiusi". Lo ha scritto il ministro dell'Interno Matteo Salvini su Twitter riferendosi alla nave delle ong Sos Mediterranee e Medici senza frontiere, ripartita nei giorni scorsi da Marsiglia e diretta nella zona di ricerca e soccorso davanti alla Libia.

Il senatore di Forza Italia Francesco Giro si associa alle parole del ministro leghista: "Ha ragione Salvini! Basta con queste navi Ong di imbroglioni patentati. Aquarius 1,2,3 … basta ! Scaricano gli immigrati clandestini sulle coste siciliane e scappano. E chi li paga per far questo?".

Questa mattina intanto una piccola imbarcazione con a bordo alcuni migranti è approdata alle prime luci dell'alba sulla spiaggia di Siculiana, a pochi metri dalla riserva naturale di Torre Salsa, nell'agrigentino. La barca è stata avvistata e fotografata dall'associazione Mareamico di Agrigento, prima che sul posto arrivassero i carabinieri, spiegando che il natante è arrivato "indisturbato" sulla spiaggia sicula. "Non sappiamo nulla dei migranti – hanno spiegato – perché il comandante dei carabinieri ci ha fermati, identificati e allontanati dal luogo dello sbarco, ledendo un diritto fondamentale di una Repubblica democratica, ovvero quello di informare i cittadini su ciò che sta accadendo". Ma sarebbero meno di 10 le persone sbarcate, probabilmente tunisini, viste le ridotte dimensioni dell'imbarcazione, di appena 5 metri. I carabinieri stanno setacciando l'intera zona. Difficile ipotizzare che l'imbarcazione, molto mal ridotta, sia giunta direttamente dalla Tunisia. Sembra più probabile che possa essere stata sganciata da una nave quasi sotto costa.

2.572 CONDIVISIONI
23 contenuti su questa storia
Aquarius, tribunale Riesame smonta accuse di Zuccaro: "Nessun traffico illecito di rifiuti"
Aquarius, tribunale Riesame smonta accuse di Zuccaro: "Nessun traffico illecito di rifiuti"
Migranti, Aquarius potrebbe navigare ancora grazie alla bandiera turca
Migranti, Aquarius potrebbe navigare ancora grazie alla bandiera turca
Aquarius, Msf: "Se diventa nave fantasma nessuna ong si occuperà di salvataggi in mare"
Aquarius, Msf: "Se diventa nave fantasma nessuna ong si occuperà di salvataggi in mare"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni