130 CONDIVISIONI
12 Novembre 2021
09:02

Come aumenteranno gli stipendi degli statali: la proposta sul tavolo per il rinnovo del contratto

L’Agenzia per la rappresentanza negoziale delle pubbliche amministrazioni ha presentato una proposta sul rinnovo del contratto per le funzioni centrali della Pubblica amministrazione. Vediamo che aumenti potrebbero trovarsi gli statali in busta paga.
A cura di Annalisa Girardi
130 CONDIVISIONI

L'Aran, l'Agenzia per la rappresentanza negoziale delle pubbliche amministrazioni, cioè quella che tratta con i sindacati sul rinnovo del contratto per la Pa, ha presentato una proposta per i percorsi di carriera dei funzionari pubblici. In altre parole, delle tabelle sulla crescita in busta paga: infatti, con il nuovo contratto, dovrebbero arrivare anche degli ingenti aumenti di stipendio rispetto alle cifre attuali. Anche se alla fine dipenderà molto anche dall'effettiva disponibilità delle singole amministrazioni.

Bisogna precisare che il rinnovo riguarda i ministeri, le agenzie fiscali e l'Inps, cioè le cosiddette funzioni centrali. È anche vero, però, che quanto avviene in questi comparti tende poi a riflettersi anche negli altri contratti dei dipendenti pubblici. Vediamo per prima cosa un po' di numeri trapelati in queste ore.

Prendiamo ad esempio i funzionari ministeriali. Al momento gli stipendi vanno fino a un massimo di 39 mila euro, che però con il rinnovo potrebbero diventare circa 42 mila. Il salario medio al momento è però attorno ai 30 mila: questo significa che nel corso della carriera un funzionario potrebbe ricevere cinque scatti di stipendio, aumentando la cifra anche di 10 mila euro totali.

Per le agenzie fiscali il tetto massimo al momento di circa 42.800 euro. Con il rinnovo del contratto questo potrebbe passare a oltre 47.600. Cifre simili si hanno parlando dell'Agenzia delle dogane e dei monopoli: da una retribuzione massima annuale di più di 44.800 euro si arriverebbe quasi ai 49 mila (poco meno, circa 48.900).

Insomma, si tratterebbe di aumenti di stipendio non indifferenti. Nel contratto sarebbero anche specificati i meccanismi di promozione. Anche se il numero totale si vedrebbe ridotto a cinque, il valore crescerebbe: per i funzionari si parla anche della possibilità di aumentare la cifra in busta paga fino a 2 mila euro all'anno. Al momento, lo ricordiamo, si tratta di una proposta in fase di negoziato: bisognerà poi attendere il rinnovo per sapere con esattezza di che numeri stiamo parlando.

130 CONDIVISIONI
Scuola, le proposte del Pd: stipendi più alti agli insegnanti, asilo obbligatorio e mense gratuite
Scuola, le proposte del Pd: stipendi più alti agli insegnanti, asilo obbligatorio e mense gratuite
Quanto aumenteranno gli stipendi con il taglio del cuneo contributivo del decreto Aiuti bis
Quanto aumenteranno gli stipendi con il taglio del cuneo contributivo del decreto Aiuti bis
Come funziona la proposta di Letta sulla tassa di successione e la dote ai diciottenni
Come funziona la proposta di Letta sulla tassa di successione e la dote ai diciottenni
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni