6 Dicembre 2021
16:51

Chi deve scaricare il Super Green Pass e come ottenere la certificazione anche senza codice

Dal 6 dicembre entra in vigore il Super Green Pass, che si può ottenere con vaccinazione o guarigione dal Covid. Vediamo chi deve scaricarlo e come può fare.
A cura di Tommaso Coluzzi

Con il nuovo decreto del governo che entra in vigore il 6 dicembre arriva il Super Green Pass. La certificazione verde rafforzata serve per accedere a una serie di attività – dai ristoranti ai cinema, dai teatri agli stadi – di cui non si può fruire con la certificazione verde base. Il Super Green Pass si può ottenere solamente se si è vaccinati contro il Covid o guariti dal virus. Non tutti, però, devono scaricarlo. Chi ha già il Green Pass ricevuto per aver fatto il vaccino o per guarigione non deve fare ulteriori operazioni, ma la questione cambia in caso di terza dose. Con la certificazione verde base è comunque possibile andare a lavoro e prendere i mezzi di trasporto, sia locali che a lunga percorrenza.

Chi deve scaricare il Super Green Pass e chi ce l'ha già

Il Super Green Pass deve essere scaricato da chi ha ricevuto il vaccino contro il Covid, ma anche da chi è guarito dal virus dopo essersi infettato. Chi è già in possesso della certificazione verde per avvenuta vaccinazione o guarigione non deve scaricarne però una nuova, basterà mostrare quella che, da oggi, è valida come Super Green Pass. Dal punto di vista grafico, infatti, sono esattamente la stessa cosa: ovvero un Qr code da mostrare ai controlli. Sarà poi l'app Verifica C19 a distinguere i due a seconda della modalità scelta dall'addetto che effettuerà i controlli. Il Super Green Pass si ottiene – con durata diversa – già dalla prima dose, non solo dalla terza.

Come ottenere e scaricare il Super Green Pass dopo il vaccino

Dopo la vaccinazione contro il Covid si può scaricare il Super Green Pass con diverse modalità. Dopo la somministrazione si riceve il codice Authcode, con cui è possibile, insieme alla tessera sanitaria, scaricare la certificazione verde rafforzata dal sito. In alternativa, può essere scaricata sull'App Io con lo Spid. Una volta ricevuta la prima dose di vaccino arriva un primo codice con cui scaricare il Super Green Pass temporaneo, che è disponibile dal 12esimo giorno e valido dal 15esimo giorno dopo la somministrazione e fino alla data della seconda dose. Dopo la seconda dose bisogna riscaricarlo e a quel punto sarà valido per nove mesi. Stesso discorso dopo la terza dose: nuovo codice e nuovo Super Green Pass, la durata è sempre nove mesi.

Come scaricare il Green Pass rafforzato dopo la guarigione dal Covid

Anche dopo la guarigione da Covid si ottiene il Super Green Pass. In questo caso, però, la durata è di sei mesi, che poi viene allungata di nove mesi in caso di somministrazione del vaccino. Per scaricarlo è possibile inserire il codice del certificato di guarigione (NUCG), insieme al numero di tessera sanitaria sempre sul sito dgc.gov.it. Altrimenti, anche in questo caso, si può utilizzare l'App Io. Il Super Green Pass è valido a partire dal giorno in cui viene emesso il documento che certifica la guarigione dal Covid.

Come scaricare il Super Green Pass sul cellulare con o senza codice e Spid

È possibile scaricare il Super Green Pass anche senza codice e identità digitale, ma semplicemente andando in farmacia con la tessera sanitaria e chiedendo di stamparlo in formato cartaceo o riceverlo in formato digitale. Si può anche ottenere con app Io, ma serve lo Spid, e il codice si può in ogni caso recuperare – qualora non fosse arrivato via sms o mail dopo la vaccinazione – sempre attraverso il sito.

Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni