Opinioni
15 Ottobre 2021
13:12

Amore, legalizzazione cannabis e futuro secondo le regine (e i re) del web

Ho intervistato Camihawke, Alice Venturi, Sofia Viscardi, i Fask e Raissa e Momo. Durante l’intervista non mi hanno stupito in niente, e questo è sicuramente il complimento migliore che si possa fare a qualcuno che hai conosciuto fino a quel momento soltanto su web, perché significa che si fa riconoscere, è sincero, non ha barriere rispetto alla libertà.
A cura di Saverio Tommasi
Sofia Viscardi
Sofia Viscardi

"I giovani" intesi come categoria non esistono. Non esistono neanche "i vecchi", oppure "gli africani". Non esistono neanche "i giornalisti", perché io non sono uguale a Nicola Porro, e su questo penso sia d'accordo anche Porro. E questa è la premessa.

Però è possibile parlare di Stati africani, per seguire l'esempio di prima, parlandone nello specifico. Ed è possibile discutere di informazione parlando e giudicando il lavoro dei giornalisti. E per questo penso sia possibile anche parlare di speranze (lavoro, amore e marijuana) con alcuni e alcune creators e influncer particolarmente giovani e particolarmente seguite, ed è quello che ho provato a fare io. Nessuna delle persone con cui ho parlato rappresenta dunque una categoria, ma solo (e non è poco) se stesse. E ognuna e ognuno di loro hanno un vantaggio: ogni giorno parlano con milioni di persone, il target generazionale che popola Instagram e Youtube. Sono persone che comunicano per passione e per mestiere, intrecciano rapporti, vivono di relazioni. Per questo (secondo me) è particolarmente interessante capire il loro approccio a certi temi che incontrano la nostra quotidianità e fanno parte dell'attuale dibattito politico. Rispetto alle libertà, insomma, da che parte stanno? Come sarà la società di domani, che però si costruisce oggi?

Ho parlato con Sofia Viscardi, i Fask, Raissa e Momo, Camihawke e Alice Venturi. Conoscevo già tutti perché li seguo, li ammiro e li ascolto. Durante l'intervista non mi hanno stupito in niente, e questo è forse il complimento più bello che si possa fare a qualcuno conosciuto per i suoi lavori su web. Significa che dal vivo, anche davanti a domande inaspettate, risulta essere come dietro uno schermo: genuino, comunicativo e verace. Per il resto, ognuno si faccia la propria opinione, la mia ve l'ho detta.

Sono giornalista e video reporter. Realizzo reportage e documentari in forma breve, in Italia e all'estero. Scrivo libri, quando capita. Il più recente è "Siate ribelli. Praticate gentilezza". Ho sposato Fanpage.it, ed è un matrimonio felice. Racconto storie di umanità varia, mi piace incrociare le fragilità umane, senza pietismo e ribaltando il tavolo degli stereotipi. Per farlo uso le parole e le immagini. Mi nutro di video e respiro. Tutti i miei video li trovate sul canale Youmedia personale.
Cannabis, il ministro Orlando: "Riflettiamo su legalizzazione". Salvini: "Pensi ai lavoratori"
Cannabis, il ministro Orlando: "Riflettiamo su legalizzazione". Salvini: "Pensi ai lavoratori"
Dadone alla conferenza sulle dipendenze: "Legalizzare la cannabis seguendo esempio della Germania"
Dadone alla conferenza sulle dipendenze: "Legalizzare la cannabis seguendo esempio della Germania"
Dopo 12 anni si è tenuta la Conferenza sulle droghe: adesso bisogna cambiare le norme
Dopo 12 anni si è tenuta la Conferenza sulle droghe: adesso bisogna cambiare le norme
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni