264 CONDIVISIONI
Trasporto pubblico a Napoli
7 Novembre 2022
15:04

Deragliato treno della Circumvesuviana a Pompei: paura sui binari

L’incidente ferroviario nei pressi della stazione Pompei Santuario. A bordo del treno c’erano circa 30 passeggeri, nessun ferito.
A cura di Pierluigi Frattasi
264 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Trasporto pubblico a Napoli

Un treno della Circumvesuviana proveniente da Poggiomarino ha deragliato nei pressi della stazione di Pompei Santuario. Per fortuna non sembrano esserci feriti. "Il treno andava a 5 chilometri all'ora perché si trovava in prossimità della stazione – spiegano da Eav a Fanpage.it – C'erano circa 30 passeggeri a bordo e stanno bene, sono tornati tutti a casa". L'incidente, secondo le prime ricostruzioni, è avvenuto attorno alle ore 13,55 di oggi, lunedì 7 novembre 2022. Ancora da chiarire la dinamica di quanto avvenuto.

Sospesa la circolazione tra Torre Annunziata e Pompei Santuario

Secondo le prime ricostruzioni, si sarebbe trattato di un cosiddetto svio. Il treno sarebbe uscito dai binari, in prossimità della stazione. Nello specifico, lo svio avrebbe riguardato l'ultimo assale, cioè il carrello, della terza ed ultima carrozza del treno. Il convoglio, in pratica, sarebbe passato quasi tutto, e solo l'ultima carrozza sarebbe scivolata fuori dai binari per motivi ancora da chiarire, poggiandosi sulla massicciata inferiore.

Al momento è sospesa la circolazione ferroviaria in entrambi i sensi di marcia tra le stazioni di Torre Annunziata e Pompei Santuario, per consentire i rilievi dei tecnici e le operazioni di recupero del treno, che deve essere sollevato e riposizionato sui binari.

EAV ha spiegato che:

intorno alle 14 di oggi la parte finale di un treno sulla linea Torre Annunziata – Poggiomarino, proveniente da Poggiomarino, è sviata mentre si avvicinava a passo d’uomo alla stazione di Pompei Santuario dove era in entrata per effettuare la fermata viaggiatori. Non ci sono stati danni a persone. I 30 passeggeri a bordo in quel momento sono scesi in sicurezza sul marciapiede in stazione. I tecnici di EAV sono sul posto per accertare le cause e ripristinare la circolazione.

"A causa di problemi tecnici – ha comunicato l'Eav, l'Ente Autonomo Volturno, la società partecipata dei trasporti della Regione Campania – dalle ore 13,55 la circolazione ferroviaria tra le stazioni di Torre Annunziata e Pompei Santuario è momentaneamente interrotta", lungo la linea Napoli-Torre Annunziata-Poggiomarino.

Fasano (Ugl Fna): "Giornata nera per i trasporti"

Sulla vicenda interviene Fulvio Fasano, segretario regionale Ugl Fna della Campania:

"Una giornata nera per i trasporti a Napoli, tra treni metro Anm che non funzionano, l'incidente sulla Circumvesuviana e molte strade chiuse a Napoli a causa di dissesti o lavori. A seguito dei disservizi causati dalla Linea 1 per mancanza di treni, all'incidente della Circumvesuviana in zona Pompei. Per fortuna non ci sono stati feriti. Confidiamo a breve di poter avere un servizio migliore dei trasporti in Campania, attraverso una più serrata discussione tra aziende e sindacati".

La settimana scorsa treno della Circum scoperchiato

Solo il 2 novembre scorso un altro grave incidente era avvenuto sempre sulla linea della Circumvesuviana. Un convoglio ha cominciato a perdere pezzi dal tetto, sul quale si è aperta una voragine. L'incidente, in quel caso, ha coinvolto il treno delle ore 7,12 partito da Sorrento e diretto a Napoli. La denuncia è arrivata dalla sigla sindacale Orsa Autoferro-Tpl Campania, che su Facebook ha pubblicato anche alcune foto del treno "cabriolet", come è stato definito in una nota.

"La verità è una sola, inequivocabile, ed è sotto gli occhi di tutti !!Non viene fatta una manutenzione preventiva sui treni e neanche sulle linee ferroviarie. La sicurezza dei viaggiatori e dei lavoratori è solo una variabile dell’algoritmo della valutazione dei rischi" denuncia il sindacato sul social network.

(in aggiornamento)

264 CONDIVISIONI
Trasporto pubblico a Napoli
653 contenuti su questa storia
Treno della Circumvesuviana deragliato, indagati capotreno e macchinista
Treno della Circumvesuviana deragliato, indagati capotreno e macchinista
Vomero, ascensore della Funicolare rotto da 4 mesi: Anm paga il taxi ai disabili in carrozzina
Vomero, ascensore della Funicolare rotto da 4 mesi: Anm paga il taxi ai disabili in carrozzina
Piove nella Funicolare Centrale, soffitti devastati da infiltrazioni a 5 anni dai lavori
Piove nella Funicolare Centrale, soffitti devastati da infiltrazioni a 5 anni dai lavori
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni