Debora e Annabella Prisco
in foto: Debora e Annabella Prisco

La morte di Debora Prisco, 17 anni, deceduta ieri sera ad Avellino, in un incidente stradale, ha lasciato sotto choc Avellino. L'incidente stradale in via Due Principati, nel popoloso Rione San Tommaso, in cui la Smart guidata dalla sorella della giovane, Annabella Prisco, si è ribaltata dopo l'impatto con una Fiat 500 L, ha causato la morte di Debora e il ferimento di Annabella. Quest'ultima è stata ricoverata in codice rosso nella città irpina, si sa solo che sue condizioni sono stabili. A quanto apprende Fanpage.it sarebbe stata proprio lei a chiamare i soccorsi e avvisare la famiglia, ora è comprensibilmente sotto choc.

Ieri sera, subito dopo il fatto, la notizia è immediatamente rimbalzata sui social, anche perché Annabella è un personaggio noto in ambito locale: ha preso parte qualche tempo fa "Uomini e Donne", il dating show di Canale 5 condotto da Maria De Filippi in qualità di "corteggiatrice"di Riccardo Guarnieri ed era poi rimasta nell'ambito degli influencer web e delle serate. Le due sorelle da tutti i conoscenti definite «solari, simpatiche, piene di vita», avevano anche un frequentato profilo Tik Tok. Proprio su quest'ultimo social, molto frequentato dai più giovani, poco prima dell'incidente mortale Debora e Annabella avevano pubblicato il loro ultimo video. La famiglia Prisco è originaria di Aiello del Sabato, piccolo comune poco distante Bellizzi Irpino.

La scuola della 17enne defunta, il Liceo Scientifico Mancini, appresa la notizia, attraverso il dirigente scolastico già ieri sera aveva annunciato la sospensione delle attività in segno di lutto:

Non ci sono parole per esprimere il profondo dolore della nostra comunità per la perdita della carissima Debora, domani saranno sospese tutte le attività programmate per dedicarle un pensiero, una preghiera , un saluto. Forte giunga il nostro abbraccio di cordoglio alla famiglia Prisco.Il dirigente scolastico, gli insegnanti, gli alunni e il personale tutto del Liceo Scientifico P.S. Mancini

La dinamica dell'incidente di Debora e Annabella è ancora da chiarire completamente. Si sa che la piccola utilitaria è sbandata e che Debora Prisco è stata sbalzata all'esterno dell'abitacolo, impattando violentemente sul selciato, morendo sul colpo.