9 Ottobre 2021
9:28

Battipaglia, muore dopo un intervento all’anca in clinica: quattro medici indagati

La Procura di Salerno ha aperto una inchiesta sulla morte di una donna di 73 anni, deceduta dopo essersi sottoposta a un intervento all’anca in una clinica di Battipaglia. Sono quatto i medici che sono finiti nel registro degli indagati dopo che sul corpo della vittima è stata eseguita l’autopsia.
A cura di Valerio Papadia

Si vuole fare chiarezza sulla morte di una donna di 73 anni residente a Capaccio, nella provincia di Salerno, deceduta dopo essersi sottoposta a un intervento all'anca in una clinica di Battipaglia. La Procura di Salerno, dopo la denuncia dei famigliari, ha aperto una inchiesta: sono quattro i medici che sono stati iscritti nel registro degli indagati. Il decesso della 73enne si è verificato lo scorso 4 ottobre: la donna si era recata nella clinica di Battipaglia per sottoporsi a un intervento di installazione di una protesi all'anca; in seguito all'operazione chirurgica, per cause che sono ancora in corso di accertamento, la 73enne è purtroppo deceduta.

I parenti della vittima vogliono che venga fatta luce sulla vicenda e, dopo la morte dell'anziana, hanno sporto regolare denuncia alle forze dell'ordine: come da prassi, la Procura della Repubblica di Salerno ha aperto una inchiesta. La salma è stata sequestrata e portata all'obitorio dell'ospedale Santa Maria della Speranza di Battipaglia per l'autopsia, che è stata eseguita lo scorso 7 ottobre. Le indagini della Procura salernitana e delle forze dell'ordine per fare luce sulla morte della 73enne proseguono e non si escludono ulteriori risvolti nelle prossime ore.

A Battipaglia si indaga anche per fare chiarezza sulla vicenda che ha visto una ragazzina di 13 anni cadere dalla finestra della propria scuola, lo scorso 1° ottobre. Soccorsa tempestivamente dai sanitari del 118, la ragazzina è stata trasportata all'ospedale Santobono di Napoli: fortunatamente, non è in pericolo di vita. Soltanto le indagini potranno chiarire cosa sia accaduto alla 13enne.

Eboli, ricoverata in tre strutture diverse, muore in ospedale. Aperta inchiesta, 11 medici indagati
Eboli, ricoverata in tre strutture diverse, muore in ospedale. Aperta inchiesta, 11 medici indagati
Un robot in sala operatoria per ricostruire il ginocchio con una protesi: intervento alla Clinica Mediterranea di Napoli
Un robot in sala operatoria per ricostruire il ginocchio con una protesi: intervento alla Clinica Mediterranea di Napoli
Incidente stradale nel Salernitano, madre muore nell'impatto, grave la figlia di 2 anni
Incidente stradale nel Salernitano, madre muore nell'impatto, grave la figlia di 2 anni
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni