video suggerito
video suggerito

A Napoli si gira la nuova serie di Rai Uno “Noi del Rione Sanità”: si cercano ragazzi come protagonisti

Al via i casting per la nuova serie Tv della Rai diretta dal regista Luca Miniero. Le riprese a Napoli tra settembre e dicembre 2024.
A cura di Pierluigi Frattasi
236 CONDIVISIONI
Immagine

A Napoli si gira la nuova serie tv di Rai Uno “Noi del Rione Sanità”, diretta dal regista Luca Miniero e prodotta da Mad Entertainment. In questi giorni sono iniziati i casting per selezionare i protagonisti. Si cercano giovani attori, ragazzi e ragazze napoletani di età compresa tra 16 e 22 anni. Le riprese sono previste a Napoli in autunno, tra settembre e dicembre 2024. Il capoluogo partenopeo, quindi, si conferma come capitale del cinema italiano, andando ad ospitare un'altra grande produzione.

Quando si tengono i casting

Le selezioni per i protagonisti si terranno venerdì 21 e sabato 22 giugno 2024, dalle ore 10,00 alle 18,00, presso la chiesa dell’Immacolata e San Vincenzo in piazza San Vincenzo 1. I minori, si legge nell'annuncio, dovranno essere accompagnati da un genitore o dal tutore e questi ultimi dovranno anche presentare fotocopia del documento di identità oltre alla liberatoria compilata e firmata.

Il Rione Sanità torna set per le riprese

Non è la prima volta che si gira al Rione Sanità. Già nel 2021 il quartiere popolare del centro storico di Napoli è stato set per un altro film, in questo caso si trattava di "Nostalgia", diretto da Mario Martone, con protagonista Pierfrancesco Favino. Film ispirato all'ultimo e omonimo romanzo dello scrittore Ermanno Rea. Anche in quel caso la produzione era da Mad Entertainment spa. Tra le location, il Tondo di Capodimonte, via Fontanelle, vico Lammatari e via Sanità. Mario Martone ha portato le sue telecamere in uno dei posti dove meglio si racconta la storia del quartiere e della città intera: il guantificio Omega. È qui che continua le riprese del suo nuovo film, “Nostalgia”, con protagonista Pierfrancesco Favino.

236 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views