Una tenda della protezione civile di fronte al Duomo di Milano per le vaccinazioni antinfluenzali. Sarà operativa da venerdì sera la nuova struttura in piazzetta Reale, a fianco della cattedrale meneghina per le vaccinazioni a chi ha più di 65 anni.

Milano, vaccino antinfluenzale in piazza Duomo: da venerdì attiva nuova struttura

Lo ha segnalato il sindaco, Giuseppe Sala, sulla sua pagina Facebook dove ha postato anche una foto della tensostruttura della Protezione civile. L'obiettivo è quello di arrivare a vaccinare 700 persone alla settimana, nonostante le difficoltà nell'approvvigionamento delle dosi. "Sempre con l'intento di dare una mano alla Sanità regionale, da venerdì sarà operativa anche questa struttura della Protezione Civile del Comune di Milano per le vaccinazioni antinfluenzali", ha scritto nel post il primo cittadino.

Trenno, Fabbrica del Vapore, piazza Duomo: l'emergenza in città

"Dopo il parcheggio di Trenno, dedicato ai tamponi rapidi per il mondo della scuola, e la Cattedrale della Fabbrica del Vapore, per le vaccinazioni di donne incinta e bambini, da venerdì diventa operativa anche la struttura della Protezione civile in piazzetta Reale, che sarà destinata alla somministrazione dell'antinfluenzale alle persone con più di 65 anni d'età, che prenotano attraverso i canali della Regione – ha ricordato la vice sindaca Anna Scavuzzo -. Grazie alla collaborazione con ASST Nord Milano e ATS Milano Città Metropolitana, si punta ad arrivare a vaccinare 700 persone alla settimana con slot di dieci minuti dal lunedì al sabato, dalle 10 alle 16, e la domenica, dalle 10 alle 13".