Ha perso il controllo della sua Lamborghini andando a sbattere prima contro alcune piante della careggiata e urtando poi altre vetture in sosta. è quanto è successo nel primo pomeriggio di oggi domenica 21 febbraio a Rovellasca, in provincia di Como. Stando alle primissime informazioni, l'auto con a bordo due uomini di 37 anni è uscita fuori strada mentre stava percorrendo via Cesare Battisti: l'uomo alla guida non è riuscito ad evitare alcune auto in sosta. Lo schianto sarebbe stato violentissimo.

Uno dei due feriti trasportato in codice rosso in elisoccorso

Allertati i soccorsi sul posto sono intervenuti subito i vigili del fuoco del distaccamento di Saronno e i paramedici del 118 e i medici arrivati in elisoccorso. I due uomini sono stati estratti dalla macchina. Uno dei due dall'impatto è uscito gravemente ferito e per questo è stato trasferito in codice rosso all'ospedale di Legnano con l'elicottero, mentre l'amico è stato trasportato in ambulanza al Sant'Anna di Como dove le sue condizioni di salute sarebbero meno gravi. Sul posto per tutti gli accertamenti del caso sono intervenuti i carabinieri della Compagnia di Cantù, al lavoro ora per confermare l'esatta dinamica dell'accaduto.

Grave un ragazzo di 18 anni coinvolto in un altro incidente

L'elisoccorso è stato richiesto per un altro tragico incidente avvenuto a Laveno Mombello, in provincia di Varese. Qui in via Monteggia, la strada che conduce all'omonima frazione, un ragazzo di 18 anni in sella alla sua moto si sarebbe scontrato con un'auto. Lo schianto sarebbe avvenuto poco prima le 18 di venerdì 19 febbraio. Allertati immediatamente i soccorsi, sul posto sono intervenuti i soccorritori di Sos Travedona che hanno richiesto anche l'aiuto dell'elisoccorso. Fin da subito infatti le condizioni del giovane sono apparse disperate: tempestiva la corsa in codice rosso in ospedale dove risultata ancora ricoverato.