(Immagine di repertorio)
in foto: (Immagine di repertorio)

Grave incidente stradale nella mattinata di oggi, martedì 14 luglio, a Lacchiarella, in provincia di Milano. Attorno alle 7.25, stando a quanto riporta l'Azienda regionale emergenza urgenza, un'auto e una moto si sono scontrate tra loro lungo la strada provinciale Sp105. Ancora non è chiara la dinamica dell'episodio, ma dopo l'urto la moto si sarebbe incendiata, mentre il motociclista è stato sbalzato ed è finito in un canale. In sella alla due ruote si trovava un ragazzi di 26 anni, rimasto ferito in gravi condizioni, tanto da richiedere l'intervento dell'elisoccorso in codice rosso. Sul luogo dell'incidente, oltre ai soccorritori del 118, sono intervenuti anche i vigili del fuoco del comando di via Messina a Milano e i carabinieri della compagnia di Abbiategrasso, cui spetterà ricostruire, attraverso i rilievi del caso, cosa sia successo. Il giovane ha riportato ustioni di secondo e terzo grado su tutto il corpo e una frattura esposta-scomposta alla gamba sinistra. È stato intubato e portato in codice rosso all'ospedale di Niguarda.

Nella notte un altro incidente a Milano: feriti due motociclisti

Si tratta del secondo grave incidente nel giro di poche ore che vede coinvolti dei motociclisti. Nella notte, attorno alla mezzanotte, due persone sono rimaste ferite a Milano dopo essere cadute dalla loro motocicletta. L'incidente è avvenuto in viale Cassala, lungo la circonvallazione esterna del capoluogo lombardo. Stando a quanto ricostruito, non vi sarebbero altre vetture coinvolte. I due uomini a bordo della moto hanno 47 e 54 anni: sono stati entrambi soccorsi dagli equipaggi del 118 e portati su due diverse ambulanze all'ospedale San Paolo e al Policlinico. Le loro condizioni non destano comunque preoccupazione. Nel punto in cui è avvenuto l'incidente sono intervenuti gli agenti della polizia locale di Milano per ricostruire con esattezza la dinamica di quanto accaduto.