274 CONDIVISIONI

Bambino di 4 anni si ustiona con l’acqua bollente di una pentola, è in gravi condizioni

Un bambino di 4 anni è rimasto ustionato dall’acqua bollente all’addome e alle gambe. Stando alle prime informazioni, una pentola che stava sui fornelli della cucina gli si sarebbe rovesciata addosso.
A cura di Enrico Spaccini
274 CONDIVISIONI
Foto di repertorio
Foto di repertorio

Un bambino di 4 anni è rimasto ustionato in maniera grave alla zona addominale e alle gambe nella tarda mattinata di oggi, mercoledì 7 giugno. Stando alle prime informazioni, il piccolo si trovava nella sua abitazione a Germignaga, in provincia di Varese sul lago Maggiore, ed è una pentola di acqua bollente che era sui fornelli gli si sarebbe rovesciata addosso.

Chiamati i soccorsi, sono arrivati sul posto un'automedica del 118, un elicottero sanitario decollato in codice rosso e un'ambulanza di Padana Emergenza. Medicato sul posto, il bambino è stato portato prima in pronto soccorso a Luino poi, dopo il parere dei medici, è stato traferito all'ospedale Buzzi di Milano.

L'acqua bollente gli avrebbe causato ustioni di secondo grado in particolare nella zona addominale. Il piccolo non sarebbe in pericolo di vita.

274 CONDIVISIONI
Resta incastrato nell'impastatrice del cemento: operaio in gravi condizioni
Resta incastrato nell'impastatrice del cemento: operaio in gravi condizioni
Accoltellato in strada, 28enne ricoverato in gravi condizioni: si cerca l'aggressore
Accoltellato in strada, 28enne ricoverato in gravi condizioni: si cerca l'aggressore
Due ragazzi travolti da un'auto mentre erano in sella alla bici: uno è in gravi condizioni
Due ragazzi travolti da un'auto mentre erano in sella alla bici: uno è in gravi condizioni
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni