229 CONDIVISIONI
26 Aprile 2022
09:47

Youtuber fa schiantare il suo aereo deliberatamente per filmarlo e ottenere più visite

Secondo la Federal Aviation Administration degli Stati Uniti, è quello che ha fatto Trevor Jacob, uno youtuber statunitense a cui ora è stata ritirata la licenza di volo.
A cura di Antonio Palma
229 CONDIVISIONI

Per uno youtuber pubblicare contenuti originali e quindi ottenere sempre più visite è fondamentale ma qualcuno è andato troppo oltre arrivando a provocare un incidente aereo solo per filmarlo e ottenere più visualizzazioni. Secondo la Federal Aviation Administration degli Stati Uniti, è quello che ha fatto Trevor Jacob, uno youtuber statunitense che alla fine dello scorso anno ha fatto schiantare il suo aereo deliberatamente, fortunatamente senza provocare danni a cose o persone, per filmarlo e pubblicare online il video. Era il 24 novembre del 2021 quando Trevor Jacob si è lanciato col paracadute dal suo aereo dicendo che i motori si erano spenti improvvisamente prima che il velivolo si schiantasse tra le montagne della foresta nazionale di Los Padres, in California.

Quello che inizialmente si pensava fosse un incidente in realtà, secondo l’agenzia del volo statunitense, è stato un fatto deliberato. L’uomo aveva programmato tutto, ha spento i motori e si è lanciato col paracadute filmando il tutto con la sua telecamera. Il filmato dell'intero incidente è stato caricato su YouTube in un video intitolato I Crashed My Plane e ha accumulato oltre due milioni di visualizzazioni. Nel filmato si vede l'aereo vuoto mentre sfreccia verso le montagne prima di schiantarsi. Un comportamento col quale, secondo la Federal Aviation Administration, lo youtuber “ha dimostrato una mancanza di cura, giudizio e responsabilità scegliendo di saltare fuori di un aereo solo per poter registrare il filmato dell'incidente”

L’indagine, terminata l’11 aprile scorso, si è conclusa con la revoca della licenza di pilota allo YouTuber. L’agenzia Usa ha ricordato che Jacob aveva attaccato telecamere anche all'esterno del suo aereo, che aveva già indossato il paracadute sportivo, aveva già la porta aperta prima di affermare che il motore era, non ha lanciato nessun allarme di emergenza né ha provato a riavviare i motori o almeno un posto dove atterrare anche se "ce n'erano molte entro il raggio di planata". Inoltre, l'agenzia ha scoperto che Jacob si era sbarazzato del relitto dell'aereo dopo aver recuperato le telecamere che aveva attaccato al velivolo prima del volo.

229 CONDIVISIONI
I Muse in visita agli Uffizi: la band si fa selfie con le opere di Botticelli e Caravaggio
I Muse in visita agli Uffizi: la band si fa selfie con le opere di Botticelli e Caravaggio
Stefano Gheller chiede il suicidio assistito:
Stefano Gheller chiede il suicidio assistito: "La mia morte serva per libertà di scelta in Italia"
"Prezzi alti, come rubare benzina alle altre auto", i consigli della tv greca scatenano polemiche
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni