6 Maggio 2022
16:36

Washington, volpe killer entra allo zoo e ammazza 25 fenicotteri

Venticinque fenicotteri e un’anatra sono stati uccisi dopo che una volpe selvatica ha fatto irruzione allo Smithsonian’s National Zoo di Washington. Per una volpe, un fenicottero è “come un pollo con le gambe più lunghe e un colore diverso”, ha detto un biologo.
A cura di Biagio Chiariello

Venticinque fenicotteri caraibici e un’anatra rossa sono morti allo zoo di Washington. Una vera e propria strage di animali quella perpetrata da una volpe nella capitale US. Lo ha annunciato lo stesso parco. “La mattina del 2 Maggio, il team della casetta degli uccelli ha scoperto i fenicotteri deceduti e ha visto una volpe” in quel recinto all’aperto, ha riferito lo Smithsonian’s National Zoo, aggiungendo che la volpe è riuscita a scappare.

Per una volpe, un fenicottero è “come un pollo con le gambe più lunghe e un colore diverso”, ha detto al Washington Post Dan Rauch, il biologo della fauna selvatica della città.

Il gruppo di fenicotteri caraibici o rossi inizialmente contava 74 esemplari. “Questa è una tragica perdita per noi e per tutti coloro che tengono gli animali vicini ai loro cuori”, hanno dichiarato in una dichiarazione Brandie Smith, John e Adrienne Mars Director, National Zoo and Conservation Biology Institute dello Smithsonian. “La recinzione utilizzata ha superato l’ispezione ed è utilizzata da altri zoo autorizzati in tutto il paese”, ha aggiunto. “Ora il nostro obiettivo è il benessere del resto del gruppo e il rafforzamento dei nostri habitat”, ha detto Smith.

Secondo lo zoo, questa è la prima volta che un predatore selvatico viola la mostra delle maglie dalla sua creazione negli anni ’70.
Il personale sta ancora indagando su come sia avvenuta la violazione. I fenicotteri sopravvissuti sono stati spostati in un recinto al coperto, quelli feriti sono stati curati dal personale veterinario dello zoo.

Usa, abolito il diritto all'aborto: proteste in decine di città
Usa, abolito il diritto all'aborto: proteste in decine di città
26 di askanews
Vaiolo delle scimmie, per l'Oms i casi confermati in Occidente sono 780:
Vaiolo delle scimmie, per l'Oms i casi confermati in Occidente sono 780: "Rischio moderato"
Von der Leyen a Kiev:
Von der Leyen a Kiev: "A breve decisione importante sull'ingresso dell'Ucraina in Ue"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni