1.017 CONDIVISIONI
9 Settembre 2022
18:49

Usa, giovane madre decapitata in strada davanti ai vicini: “La testa mozzata finita sotto un’auto”

Omicidio agghiacciante negli Stati Uniti: una donna sui vent’anni è stata decapitata in strada in pieno giorno con una spada, davanti ai vicini di casa scioccati. Per gli inquirenti il killer sarebbe l’ex fidanzato.
A cura di Lorenzo Bonuomo
1.017 CONDIVISIONI
Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

Un'esecuzione brutale, sconvolgente e spietata, ha avuto luogo nella tarda mattinata di ieri a San Carlos, in California (Usa). Vittima una giovane madre di soli vent'anni, con due figlie piccole a carico, trovata decapitata in strada di fronte alla sua abitazione, all'angolo tra Laurel Street e Magnolia Avenue. L'identità della donna è rimasta per il momento anonima, in attesa della comunicazione del decesso da parte della polizia ai famigliari della vittima.

L'assassino avrebbe addirittura usato una spada per uccidere la donna: lo confermano i report sul caso dello Sceriffo della Contea di San Mateo, ottenuti dal team di giornalisti d'inchiesta dell'emittente televisiva ABC7news. Gli stessi documenti affermano che entrambe le figlie della vittima, due bambine di uno e sette anni, si trovavano in casa al momento del delitto. Di conseguenza non avrebbero visto con i propri occhi la terribile scena dell'omicidio della mamma, avvenuto pochi minuti prima di mezzogiorno.

Il luogo dell’omicidio, tra Laurel Street e Magnolia Avenue a San Carlos (Usa) Fonte: Google Maps
Il luogo dell’omicidio, tra Laurel Street e Magnolia Avenue a San Carlos (Usa) Fonte: Google Maps

Chi invece ha assistito con sguardo attonito ai particolari agghiaccianti dell'omicidio, sarebbero stati i vicini di casa. Chapel Thorborne è stato uno di questi: "La testa appena mozzata era sotto l'auto e lei era sdraiata sul retro", ha raccontato l'uomo ai microfoni della ABC7news. Gli stessi testimoni oculari avrebbero riferito alle autorità che l'arma utilizzata per uccidere la donna fosse stata una spada, mentre i primi resoconti della polizia parlavano genericamente di "arma da taglio".

Per gli inquirenti il killer ha già un nome: si tratterebbe di Jose Solano Landaeta, un 25enne residente ad Hayward, nella contea di Alameda, ex fidanzato della vittima. Stando a quanto riferito dall'emittente televisiva, in precedenza un giudice aveva sottoposto il giovane a un ordine restrittivo temporaneo: un provvedimento che gli vietava di avvicinarsi alla donna.

Dopo essersi sbarazzato dell'arma del delitto, il presunto assassino sarebbe poi tornato sulla scena del crimine: qui ha trovato le manette degli agenti dello sceriffo ad accoglierlo. "Dopo che le ha tagliato la testa, si è avvicinato, lui e i suoi due amici mi sono passati accanto e l'hanno arrestato – aggiunge ancora Thorborne – era ferito, deluso e scioccato", ha riferito sempre lo stesso testimone.

Dove si trovi la spada incriminata resta un mistero: gli uomini dello sceriffo la stanno ancora cercando. Il sospettato si trova adesso in stato di custodia cautelare, mentre le figlie della vittima sono state affidate ai servizi sociali. Questi stanno offrendo il loro supporto psicologico ai testimoni dell'omicidio, ancora sotto shock: nessuno si capacita di come l'assassino abbia potuto compiere un simile atto di violenza.

Perfino alcuni agenti di polizia, arrivati per primi sulla scena del crimine, hanno avuto bisogno dello stesso servizio di assistenza. Evidentemente perché scossi anche loro dalla brutalità del delitto.

1.017 CONDIVISIONI
Auto finisce fuori strada, morti sul colpo quattro giovani amici in Umbria: tornavano da una festa
Auto finisce fuori strada, morti sul colpo quattro giovani amici in Umbria: tornavano da una festa
"Il regime iraniano ci controlla anche in Italia", il racconto di una ragazza italo-persiana
La denuncia di una ragazza italo-iraniana:
La denuncia di una ragazza italo-iraniana: "Il regime ci controlla anche all'estero tramite i social"
214.456 di Chiara Daffini
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni