7 Maggio 2018
10:56

Si veste da donna e violenta un ragazzino di 14 anni: “Sesso orale mentre il complice guarda”

Javoris Phillip si sarebbe vestito da donna insieme ad un suo amico per poi proporsi ad un adolescente. Quando questo è fuggito, i due l’hanno inseguito, picchiato e violentato. Ora l’uomo deve ora rispondere di accuse molto gravi.
A cura di B. C.

Un uomo di 36 anni è stato arrestato dopo aver adescato un 14enne anni per poi violentarlo sessualmente quando l'adolescente ha tentato di scappare. Javoris Quentin Phillips deve rispondere di rapimento e condotta peccaminosa nei confronti di una vittima di età inferiore ai 15 anni. Un uomo che era con Phillips al momento dell'aggressione avvenuta a Fort Lauderdale, in Florida, rimane in libertà.

L'adolescente ha spiegato alla polizia che due uomini che “indossavano parrucche, vestiti da donna e trucco” lo hanno avvicinato mentre camminava verso casa di un amico alle 7:00 del 6 agosto 2017. Nonostante il travestimento, ha capito subito che si trattava di due erano uomini dopo aver sentito le loro voci. Intuito il possibile pericolo, ha cercato di scappare, ma i due uomini sono stati più veloci. Dopo averlo colpito alla testa e avergli legato i polsi, e lo hanno trascinato dietro una casa abbandonata, secondo Sun Sentinel. Lo avrebbero anche minacciato di ucciderlo se avesse urlato. Uno degli uomini gli ha puntato una pistola alla testa e e gli ha detto di "stare zitto". Il 14enne ha poi rivelato che uno degli uomini, in seguito identificato come Phillips, gli avrebbe praticato un rapporto di sesso orale mentre l'altro guardava. Successivamente, i due sono fuggiti in un’auto grigia.

Quando sul posto è arrivata una squadra di polizia, un testimone si è fatto avanti suggerendo alle autorità di  indagare sulla pagina Facebook di Aceianna Phillips. L’uomo ha poi spiegato di essere stato avvicinato in passato in modo analogo alla vittima dal presunto stupratore. Gli accertamenti hanno dimostrato che il nome legale di Aceianna Phillips era Javoris Phillips e che l’uomo ha registrato sotto il suo nome una Hyundai grigia del 2013 che corrispondeva alla descrizione del 14enne. Phillips, che è in passato ha usato numerosi pseudonimi (Frederic, Cedrick, Hannah e Aceiyana) stato arrestato mercoledì.

Liverpool: Ava, 12 anni, uccisa a coltellate durante una rissa mentre guarda le luci di Natale
Liverpool: Ava, 12 anni, uccisa a coltellate durante una rissa mentre guarda le luci di Natale
Amanda Knox: "Per voi sono stata la persona più brutale del mondo, ma è stato Guede a uccidere Meredith"
Amanda Knox: "Per voi sono stata la persona più brutale del mondo, ma è stato Guede a uccidere Meredith"
Usa, sparatoria in un parco in Colorado: feriti 5 ragazzi dai 14 ai 17 anni, caccia al sospetto
Usa, sparatoria in un parco in Colorado: feriti 5 ragazzi dai 14 ai 17 anni, caccia al sospetto
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni