Punto da uno scorpione durante un volo di linea in Brasile. È la spiacevole avventura capitata ad un passeggero della compagnia aerea brasiliana ‘Gol', decollato da Campinas, nello stato di San Paolo, e diretto a Fortaleza, capitale dello stato di Cearà. L’uomo sabato scorso era seduto nel suo posto in business class sul volo di un Boeing 737-800 (registrato PR-GTQ) quando ha sentito qualcosa cadere sulla sua spalla sinistra e si è battuto la camicia per rimuoverlo, non sapendo di cosa si trattasse. Proprio in quel momento ha sentito la puntura su una delle dita della mano sinistra. L’uomo è comunque riuscito a gettare l’animale sul pavimento dell’aereo per poi schiacciarle con le scarpe.

Una volta atterrato a Fortaleza è stato immediatamente soccorso dai paramedici del posto i quali sono saliti a bordo, ma non hanno rilevato particolari segni di sofferenza. L'uomo infatti non sarebbe mai stato in pericolo di vita. La GOL Linhas Aereas ha confermato la notizia e, oltre all’immediata assistenza, ha di aver già effettuato “Un rafforzamento della fumigazione dell’aeromobile e di avere procedure rigorose per la pulizia e l’igienizzazione dei propri aeromobili. GOL Linhas Aereas si rammarica dell’accaduto e informa che è in contatto con il Cliente per offrire tutto il supporto necessario”. Non è ancora chiaro come uno scorpione si sia potuto trovare a bordo.

Non sarebbe, peraltro, la prima volta che si verifica un caso del genere. Due anni uno pericoloso scorpione nero è stato avvistato mentre camminava indisturbato sulle cappelliere del volo interno della Indonesian Lion Air e diretto a Jakarta. Mentre nel 2015, una ragazza è stata punta da uno scorpione a bordo di un volo dell’Alaska Airlines diretto da Los Angeles a Portland.